Le pagelle di Osimhen: un incubo per il Cagliari. Fabbri gli annulla un gol che sembrava buono

Le pagelle di Osimhen: un incubo per il Cagliari. Fabbri gli annulla un gol che sembrava buono
TUTTO mercato WEB SPORT

L'arbitro Fabbri gli annulla un gol sembrato buono nelle immagini in replay.

Le pagelle di Osimhen: un incubo per il Cagliari.

Fabbri gli annulla un gol che sembrava buono. vedi letture. Non basta al Napoli la rete di Osimhen per portare a casa la vittoria contro il Cagliari, con gli azzurri beffati nel finale dalla rete di Nandez.

Decisiva, in negativo, l'uscita del nigeriano, costretto al forfait dopo un durissimo testa a testa con Ceppitelli. (TUTTO mercato WEB)

Su altri giornali

Il Corriere dello Sport riferisce quanto segue: "Incidente di percorso e rimane tra le pieghe di una stagione che Victor Osimhen, mister settanta milioni, sta cominciando a «griffare» a modo suo: otto reti segnate, una che gli è stata annullata e che viene rimpianta, dentro un anno torbido, ricco di insidie, la lussazione alla spalla e anche il Covid, in sintesi appena 1539 minuti, praticamente un dettaglio rispetto allo spazio che un investimento del genere aveva previsto" Il nigeriano sta diventando sempre più fondamentale per il gioco del Napoli e Gennaro Gattuso non ne può fare a meno alla luce anche di un Dries Mertens un po' appannato e fuori ritmo. (AreaNapoli.it)

I difensori avversari per limitarlo sono andati sovente oltre il regolamento e dopo l’ennesimo scontro violento il numero 9 è stato costretto a chiedere il cambio, con una ferita alla testa" "Disastroso l'arbitro Fabbri, le recriminazioni riguardano la rete annullata a Osimhen (per una presunta e veniale spintarella a Godin). (CalcioNapoli24)

Le reti in stagione sono diventate 8, tutte segnate in campionato, perché il Napoli ne ha dovuto fare a meno per troppo tempo. Osimhen ha segnato gol pesanti, che sono serviti a indirizzare partite che si fanno sempre più delicate. (IlNapolista)

Napoli, Osimhen furioso due volte contro il Cagliari: i motivi

Nulla è precluso, nonostante il gol all'extratime del calciatore che tanto bene sta facendo con la maglia degli isolani. Victor Osimhen ha messo a segno una doppietta contro il Cagliari, ma l'arbitro Fabbri ha smorzato l'urlo di liberazione dell'attaccante ex Lille. (AreaNapoli.it)

La supremazia del Napoli nel dato grezzo dei tiri in porta è dovuta a quelli scaturiti da palla inattiva (8-3). Per la precisione: gli archi temporali in cui il Napoli e il Cagliari si sono alternati nella creazione delle chance più pericolose. (IlNapolista)

Poi al 90′ quando, dopo essere uscito per un infortunio alla testa, non ha potuto aiutare la squadra fino alla fine che ha subito il gol del pareggio Il nigeriano ha segnato la rete del momentaneo vantaggio, la sesta nelle ultime dieci partite, ma è stato anche protagonista di due momenti di rabbia. (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr