Coronavirus in Toscana: 824 nuovi casi e 20 morti. Effettuate 257.218 vaccinazioni

Coronavirus in Toscana: 824 nuovi casi e 20 morti. Effettuate 257.218 vaccinazioni
IlGiunco.net INTERNO

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 123,1 x100.000 residenti contro il 159,3 x100.000 della media italiana (12° regione)

I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente.

Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 4.913 casi x100.000 abitanti, Massa Carrara con 4.876, Pisa con 4.665, la più bassa Grosseto con 2.267. (IlGiunco.net)

Ne parlano anche altri giornali

Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Dall’inizio dell’epidemia in Toscana sono 150.556 i casi di positività al Coronavirus. (PisaToday)

"Oggi siamo a poco più di 800 casi. Non vedo questo dato come una decrescita dei contagi perché il martedì è sempre il giorno migliore visto che il lunedì, dopo la domenica, è la giornata con minore inserimento di tamponi". (LA NAZIONE)

Gli altri dati ve li forniremo nel pomeriggio, quando la Regione diffonderà il bollettino quotidiano Covid completo Oggi i nuovi casi registrati in Toscana sono 824 contro i 911 di ieri ma il dato più importante è che sono stati identificati processando un numero doppio di tamponi, 19.725 test, novemila in più rispetto a domenica. (Toscana Media News)

Allarme varianti, il virus continua a crescere. Toscana arancione macchiata di zone rosse

Il 20% ha meno di 20 anni, il 23% tra 20 e 39 anni, il 32% tra 40 e 59 anni, il 20% tra 60 e 79 anni, il 5% ha 80 anni o più. E il presidente valuta micro zone rosse, come già sta succedendo in altre zone d’Italia, come Lombardia e Piemonte. (QuiFinanza)

Coronavirus, in Toscana calano i nuovi positivi e aumentano i tamponi. I dati di oggi in Toscana. 1 Visualizzazioni. Coronavirus, i dati in Toscana: scendono i nuovi positivi con più tamponi effettuati. (055firenze)

"Sono in contatto con i sindaci per disporre chiusure rapide nelle realtà territoriali dove il contagio cresce a ritmo esponenziale e dove abbiamo riscontrato la presenza di varianti", spiega il presidente che sta monitorando i dati. (La Nazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr