iOS 14 arriva oggi: come aggiornare iPhone

iOS 14 arriva oggi: come aggiornare iPhone
Telefonino.net Telefonino.net (Scienza e tecnologia)

iOS 14 ed iPadOS 14: come aggiornare iPhone e iPad. Questo genere di operazione è molto semplice e non comporta particolari rischi.

Oggi, 16 settembre, è il gran giorno: iOS 14 sarà distribuito ufficialmente in versione stabile, insieme alle altre nuove versioni dei sistemi operativi per dispositivi della mela morsicata.

Nella giornata odierna sarà possibile quindi installare anche iPadOS 14, WatchOS 7 e anche tvOS 14.

Ecco come aggiornare correttamente iPhone e iPad, per godere di tutte le novità, senza mettere a rischio i propri dati. (Telefonino.net)

Ne parlano anche altri giornali

Nel design infatti non si registrano differenze significative rispetto alla generazione precedente. Le novità software però non mancano e arrivano allo stesso prezzo del modello precedente. (Il Fatto Quotidiano)

Scaricarlo è semplice e non mancano le novità. Apple ha presentato le novità autunnali in una conferenza virtuale trasmessa martedì 15 settembre dall’Apple Park di Cupertino. Molti utenti hanno già iniziato a ricevere una notifica su iPhone che annunciava l’aggiornamento a iOS 14. (Sky Tg24 )

Tutto quello che c’è da sapere sulle prossime versioni di iOS 14, iPadOS 14, macOS Big Sur e Apple Watch 7 è riassunto negli approfondimenti di macirtynet ai rispettivi collegamenti. La società di Cupertino ha infatti aggiornato il sito web aggiungendo le schede per l’acquisto dei nuovi Apple Watch Serie 6 – comprese le varianti Nike e Hermès – e quella per il più economico Apple Watch SE. (macitynet.it)

Lanciata la Serie 6 di Apple Watch

Anche in Italia, pertanto, sarà questa l’ora da cui iniziare ad aggiornare iPhone, iPad e Apple Watch. Come annunciato da Apple all’evento del 15 settembre, oggi è il giorno di iOS 14, iPadOS 14 e watchOS 7, che saranno disponibili per gli utenti finali, e per tutti i dispositivi compatibili. (macitynet.it)

Ogni nuova versione si accompagna però dalla domanda: conviene davvero aggiornare subito o meglio aspettare le versioni successive? È superfluo sottolineare come sia sempre il modello più recente a essere quello più idoneo per installare l’aggiornamento e in mancanza di questo il candidato migliore resta iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max. (Money.it)

L’Apple Watch “può fare la differenza nella vita delle persone”, afferma l’amministratore delegato Tim Cook. La Serie 6 è dotata del processore S6, che è il 20% più veloce della precedente generazione, e ha la possibilità di collegare tutti gli Apple Watch in famiglia tramite ‘Family Set Up’, destinata soprattutto ai più piccoli e ai più anziani, che possono essere controllati e seguiti da ‘lontano’. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr