Checco Zalone e Hellen Mirren nel video 'La Vacinada'/ Esilarante canzone pro-vaccino

Checco Zalone e Hellen Mirren nel video 'La Vacinada'/ Esilarante canzone pro-vaccino
Il Sussidiario.net CULTURA E SPETTACOLO

La Vacinada, Checco Zalone ‘scomoda’ Helen Mirren per il suo tormentone. In La Vacinada, Checco Zalone diventa l’attore premio Oscar Francisco Zalon, un uomo d’arte che con la sua decappottabile sfreccia per le strade rosse del Salento fino a trovarsi faccia a faccia con il premio Oscar Helen Mirren ormai di stanza in Puglia da un po’

Si appresta a diventare un nuovo esilarante tormentone il brano di Checco Zalone, La Vacinada, nel cui video girato in Salento ha deciso di coinvolgere anche l’attrice premio Oscar Helen Mirren. (Il Sussidiario.net)

Su altre testate

Milioni di clic e di tap anche per cercare il testo della canzone, caratterizzato da una sorta di convergenza fonologica tra l’italiano e lo spagnolo. Checco, nei panni di Oscar Francisco Zalon, viaggia nelle terre del Salento alla ricerca della Grotta di Zinzulusa (Computer Magazine)

E’ lei la protagonista del brano ‘La Vacinada’, in cui Francisco Oscar Zalone, come si chiama nel video, affronta con leggerezza speranze e paure legate all’immunizzazione dal Covid Ma se ci prova Luca Medici, in arte Checco Zalone, il gioco è fatto. (StatoQuotidiano.it)

Tumori di utero e ovaio: come si scoprono e come si trattano. Nella Giornata della Salute della Donna, DiLei TakeCare ha organizzato una diretta Facebook per parlare di alcune delle patologie oncologiche femminili (DiLei)

Checco Zalone canta "La Vacinada": nel video c'è Helen Mirren

I due ballano e cantano sulle note di un nuovo tormentone “La Vacinada“, una canzone cantata in spagnolo maccheronico in un video girato tra i panorami del Salento. Come riportato dalla testata Il Corriere della Sera, il nuovo video del comico ha realizzato, in meno di due ore, decine di migliaia di visualizzazioni. (Napoli.zon)

“L’immunidad de gregge ancor no è arivada, ma menomal que estàs LA VACINADA” è il messaggio che accompagna il video sui social di Checco Zalone (nome d’arte di Luca Medici) ma anche una strofa dell’ironica canzone, cantata con uno spagnolo volutamente maccheronico. (Impronta Unika)

"Basta pure con il benaltrismo, siamo tra gli unici in Europa a non avere una legge di questo tipo". Poi a chi attacca la legge, alla Lega, a Fratelli d'Italia assicura che siamo di fronte a un testo " molto equilibrato" (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr