Stop a produzione additivo AdBlue, a rischio la circolazione delle auto diesel

Stop a produzione additivo AdBlue, a rischio la circolazione delle auto diesel
Yahoo Finanza ECONOMIA

PERCHÉ C’ENTRA IL CARO-METANO. In questi giorni c’è il rischio che l’AdBlue possa scarseggiare, mettendo quindi a rischio la circolazione dei veicoli diesel

Stop a produzione additivo AdBlue, a rischio la circolazione delle auto diesel. Il caro-metano blocca la lavorazione dell’azienda italiana che produce il 60% dell’additivo indispensabile per abbattere le emissioni dei motori. Il caro metano rischia di stoppare i veicoli diesel. (Yahoo Finanza)

Su altri giornali

Infatti, il metano serve per produrre una materia prima indispensabile per l’AdBlue, ossia l’ammoniaca. Ma il prezzo non sembra essere l’unico problema, perché la scarsità di materie prime sta causando una carenza di prodotto alla pompa. (TrasportoEuropa)

di Redazione Motori. L’azienda di Ferrara che produce il 60 per cento dell’additivo, sospenderà l’attività per quattro settimane: manca l’ammoniaca che si ricava dal metano. (Corriere della Sera)

Diesel con AdBlue, Abbiamo un problema! Stop produzione additivo per colpa del metano

Si tratta della produzione di AdBlue: l’additivo fondamentale per la riduzione dell’ossido di azoto negli autoveicoli Euro 5 ed Euro 6. Numerosi produttori di additivi in Europa hanno già fermato la produzione, laddove in Italia il grosso del fabbisogno è stato preso in carico da Yara Italia. (Autoblog)

Per via dell’AdBlue, additivo indispensabile nei sistemi di abbattimento emissioni nei motori moderni. Una delle aziende che produce gran parte dell’AdBlue nazionale ha lanciato l’allarme (Yara Italia): si rischia un fermo produzione per via del legame con il metano nella produzione (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr