Allerta arancione, scuole chiuse in tutta la provincia

Allerta arancione, scuole chiuse in tutta la provincia
CittaDellaSpezia INTERNO

Domani,giovedì 16 settembre l’attività didattica sarà sospesa in tutte le scuole della provincia della Spezia a causa dell’allerta meteo arancione che sarà in vigore dalle 6 fino alle 15.

In caso di forti piogge si raccomanda di limitare al massimo gli spostamenti in auto e, per le aree più soggette ad allagamento, di porre paratie a protezione dei locali siti a livello strada.

Provvedimento analogo, con sospensione dell’attività didattica e chiusura delle scuole è stato adottato da tutti i sindaci del territorio. (CittaDellaSpezia)

Su altre testate

Le temperature saranno quasi stazionarie o in lieve diminuzione, con valori massimi intorno a 27 gradi. Bologna, 15 settembre - Brusca battuta d'arresto per l'estate in Emilia-Romagna. (il Resto del Carlino)

Le previsioni dicono che venerdì 17 settembre i fenomeni dovrebbero attenuarsi, con piogge sparse ma più lievi rispetto a quelle di giovedì L'allerta, sempre per temporali e rischio idrogeologico, sarà invece gialla in tutto il resto della Toscana. (LA NAZIONE)

Dal pomeriggio rovesci e temporali sparsi possibili su gran parte della regione" Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 24°C, la minima di 20°C, lo zero termico si attesterà a 3679m. (QuiComo)

Meteo, allerta in Liguria per forti temporali

Possibilità di rovesci e temporali con carattere di persistenza, con possibili cumulate locali superiori a 30-50 mm/6 ore sui settori di Nord-Ovest. Dal pomeriggio rovesci e temporali sparsi possibili su gran parte della regione. (ComoZero)

Nelle prossime ore a Milano è atteso un 'blitz' del maltempo, con piogge e temporali che potrebbero abbattersi sulla città. "L'attività temporalesca sarà accompagnata in particolare da precipitazioni intense e in qualche caso da grandine di dimensioni medio-piccole - hanno evidenziato gli esperti - (MilanoToday.it)

Arpal ha emanato l’allerta temporali su quasi tutto il territorio, con il taglio del nastro del Salone nautico di Genova che si annuncia bagnato. L’allerta gialla scatta a mezzanotte, ad eccezione dei bacini grandi (quelli a levante vanno in allerta gialla dalle 6 alle 15, quelli a ponente non vanno in allerta), e si concluderà alle 18 di domani. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr