Nella morsa dell’ad

Nella morsa dell’ad
Fcinternews.it SPORT

Da Marotta una lezione di creatività e pazienza, dai designer Nike un 'inno' all'azzurro. Daniele Alfieri. La creatività è un'intelligenza che si diverte.

Nella morsa di Marotta potrebbero esserci finiti il Cagliari e l'Arsenal: per Nandez sarà fondamentale un discorso di contropartite, per Bellerin la formula che convinca i Gunners.

La creatività di Marotta ma anche quella di Inzaghi serviranno pure in quest'ambito, Dalbert e Nainggolan hanno invece tutta l'aria di non voler regalare scenari fantasiosi e non si faranno rimpiangere. (Fcinternews.it)

La notizia riportata su altre testate

Dato che Pinamonti non gioca mai, può andare a giocare con più continuità altrove e può entrare nell’operazione Nahitan Nandez (vedi articolo). Perché Ivan Perisic è in scadenza di contratto e fino al 31 agosto può succedere di tutto. (Inter-News)

L'intenzione è ripartire con questo gruppo che ci ha dato tante soddisfazioni e merita di essere annoverato come una grande squadra», ha spiegato l'ad Marotta. Da Miami, la meta delle sue vacanze, Romelu Lukaku tiene aggiornati i suoi follower sulle sue giornate tra piscina e sole. (fcinter1908)

Inter, Ranocchia: "Stiamo cercando di assimilare i concetti del mister". vedi letture. Il difensore Andrea Ranocchia ha parlato ai microfoni di Inter TV dopo l'amichevole contro il Lugano: "Siamo ovviamente un po' appesantiti dai carichi, ma stiamo lavorando tanto e bene come è normale. (TUTTO mercato WEB)

Inzaghi ha già trovato il vice Brozovic. Ma la vera sorpresa in casa Inter sarà un’altra

È stata l'occasione per il nuovo tecnico dell'Inter per vedere alcuni giocatori che ancora non conosceva benissimo e che potrebbero essere utili alla causa nerazzurra. Tra i migliori della sfida di ieri sicuramente ci sono stati Agoumé e Dimarco che si prenotano per rimanere tra le fila di Inzaghi (fcinter1908)

Il tecnico dei ticinesi: "Questa è praticamente la squadra dello scorso anno, sono davvero molto contento". Anche ai microfoni della Rsi, il tecnico del Lugano Abel Braga si dice soddisfatto per quanto fatto vedere dai suoi uomini nella gara contro l'Inter: "Sono davvero sorpreso, perché questa è la stessa squadra che praticamente ha giocato l'intera scorsa stagione, escludendo Muci, un 17enne. (Fcinternews.it)

Il classe ’97 può essere impegnato sia come terzo di difesa, come avvenuto nella prima amichevole e spesso all’Hellas, sia come esterno a tutta fascia. Su Dimarco, di recente, si è parlato di mercato e di possibilità di venderlo. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr