SARS-CoV-2, approvato nuovo decreto legge: stop agli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo

SARS-CoV-2, approvato nuovo decreto legge: stop agli spostamenti tra regioni fino al 27 marzo
MeteoWeb INTERNO

Resta comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione,” spiega la nota.

“Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Mario Draghi e del ministro della Salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19“: lo si legge nel comunicato diffuso al termine della riunione di governo. (MeteoWeb)

La notizia riportata su altre testate

Resta invariato il limite degli spostamenti verso le abitazioni private a due adulti a cui si aggiungono i figli minori di 14 anni o persone invalide e non autosufficienti. In particolare il provvedimento prevede la proroga del divieto di spostamenti tra Regioni sino al 27 marzo. (Radio Gold)

Resta comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione. Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. (Sardegna Live)

Il nuovo Dpcm Draghi dovrà fissare l'impianto normativo con le restrizioni, i ristori economici alle attività colpite dalle chiusure ivi comprese le regole per frenare i contagi. Il provvedimento prevede la:. (The Italian Times)

Decreto Legge Covid, Regioni chiuse fino al 27 marzo

dalla corrispondente Francesca Biliotti. Ancora stop agli spostamenti tra Regioni fino al 27 marzo, resta anche la regola che limita le visite alle abitazioni private a due adulti, con in più solo i figli minori di 14 anni. (San Marino Rtv)

Le Regioni hanno chiesto un'accelerazione del piano vaccinale e di rivedere la tempistica di comunicazione delle norme che determinano la classificazione in colori delle zone. Il ministro della Salute ha firmato un’ordinanza che prevede che Campania, Molise ed Emilia-Romagna passino dalla zona gialla a quella arancione (Avvenire)

Lo stop agli spostamenti fra Regioni prosegue fino al 27 marzo mentre viene eliminata, fino alla stessa data, la possibilità di fare visite a parenti e amici nelle zone rosse. Il Governo proroga la chiusura dei confini regionali, niente visite nelle zone rosse: il CdM e le richieste delle Regioni sulle prossime misure anti Covid. (PMI.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr