Alluvioni Germania e Belgio, cresce il numero delle vittime: sono almeno 183

Alluvioni Germania e Belgio, cresce il numero delle vittime: sono almeno 183
Il Fatto Quotidiano ESTERI

I governi federale e statale agiranno insieme per riportare la situazione alla normalità”, promettendo infine aiuti economici ben organizzati.

Merkel, arrivata nei luoghi del disastro, ha parlato di “una situazione surreale, spettrale” e detto che “la lingua tedesca a malapena ha parole per descrivere la devastazione.

“Le auto sono diventate come la palla da gioco dell’enorme massa d’acqua”, ha raccontato un soccorritore citato dia media tedeschi. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altre testate

In Germania altre 1’300 persone risultano disperse nella circoscrizione di Bad Neuahr-Ahrweiler, nella Renania-Palatinato, colpita dall’alluvione. In totale in Europa i morti per il maltempo sono 165. (Ticinonews.ch)

Il governatore del Nord Reno-Westfalia, Armin Laschet, ha assicurato che la catastrofe ha “una portata storica” Solo in questo Stato ci sono 90 morti, “circa 618 feriti“ e circa 60 dispersi. (MeteoWeb)

Intanto la cancelliera Angela Merkel ha in programma di visitare la comunità di Schuld, nell'altopiano dell'Eifel, zona particolarmente colpita dalle inondazioni. Ieri il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier aveva visitato una zona colpita dal disastro della Renania Settentrionale-Vestfalia sul fiume Erft e aveva chiesto solidarietà e donazioni per le vittime. (Adnkronos)

Ecco cosa ha causato le storiche alluvioni in Germania e Belgio

Soccorse dal team italiano dei vigili del fuoco e portate in un salvo 40 persone bloccate a sud di Liegi. Una tesi confermata anche dai climatologi che parlano di “crisi climatica di proporzioni storiche senza precedenti” (Livesicilia.it)

E poi le immagini dal Belgio - dove le vittime secondo il bilancio provvisorio fornito dalle autorità sono salite a 24 - commentate da Eva Giovannini Andiamo in una delle regioni più colpite nell'ovest del paese, il nord Reno-Westfalia con l'inviata Emma Farnè. (rainews.it)

Tuttavia, analizzando la situazione su scala ridotta, troviamo altre strutture anch'esse note e molto pericolose, capaci di generare alluvioni Inoltre, ci sono aree piuttosto ampie, sia nell'ovest che nel sud della Germania, dove si sono ampiamente superati i 100 millimetri di pioggia. (Ilmeteo.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr