Benzina, prezzi fuori controllo: la mappa dei rincari in ciascuna provincia di Puglia

quotidianodipuglia.it ECONOMIA

Il prezzo più alto è al distributore di carburanti Taras Oil di viale Magna Grecia a Taranto.

Fare rifornimento costa 2,497 euro per litro di benzina e 2,379 euro per litro di gasolio.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Se si sceglie la modalità self allora il costo è di 2,067 euro per la benzina e di 1,997 euro per il gasolio.

Prezzi da capogiro e un’economia in fase di avvitamento che promette un’estate calda e un autunno caldissimo sul fronte rincari. (quotidianodipuglia.it)

Su altri media

Ma a battere tutti è la Russia, dove un litro di benzina costa soltanto 86 centesimi. Oltre i confini europei, poi, a passarsela bene sono gli Usa, dove la benzina costa 1,31 euro al litro (Virgilio Notizie)

(Teleborsa) - Tornano a volare i prezzi dei carburanti alla pompa, nonostante la proroga del taglio delle accise sino ai primi di agosto. Per un pieno di benzina si spendono in media 22,5 euro in più rispetto al 2021 e per uno di gasolio 27,4 euro in più. (leggo.it)

“Sta per abbattersi una maxi-stangata - le parole del presidente Carlo Rienzi - legata agli spostamenti per raggiungere le località di villeggiatura. Critiche anche parte del Codacons, che punta l’accento soprattutto sulla stangata che riguarda le vacanze estive. (Liberoquotidiano.it)

I prezzi medi della benzina in modalità self hanno raggiunto nell’ultima settimana la media di 2,074 euro al litro, 2,033 euro/litro il gasolio. Perchè quello che conta, a quanto pare, è parlare di queste futilità, di cose lontane dalla gente, oseremmo dire aliene. (RagusaOggi)

ale ancora il prezzo della benzina verde arrivata a 2,073 al litro (in rialzo di 1,05 centesimi, pari a +0,51%) secondo le rilevazioni del Mite relative alla settimana dal 20 al 26 giugno. (RagusaNews)

Al tempo stesso, anche la conseguente speculazione sui prezzi ha portato ad un’impennata sui prezzi. Benzina e diesel, le auto saranno presto ritirate. Lo scenario sui costi di benzina e diesel è influenzato ovviamente dalla situazione geopolitica in Ucraina, con il conflitto che vede la Russia come antagonista del mondo occidentale. (TecnoAndroid.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr