Blocco 181: Salmo ideatore e protagonista della serie tv Sky

Blocco 181: Salmo ideatore e protagonista della serie tv Sky
LaScimmiaPensa.com LaScimmiaPensa.com (Cultura e spettacolo)

Salmo sarà anche il produttore esecutivo e musicale della serie, che sarà girata da Sky Studios in collaborazione con Red Joint Film.

Sky sta lavorando a una serie con il rapper sardo: Salmo sarà ideatore e protagonista di Blocco 181.

Su altre fonti

L’artista rap, al suo primo progetto televisivo in assoluto, sarà produttore creativo, musicale e supervisore oltre ad avere un ruolo nel cast. Con questa serie vorrei continuare ad andare oltre, anche nel racconto della periferia, mostrandola per ciò che è e che mi ha sempre affascinato, un mondo stratificato in cui c’è già tutto: caos, vitalità, potere, debolezze, conflitti, passione. (Il Messaggero)

[Video Credit Ufficio Stampa SKY ITALIA]. . Seguici anche sugli altri canali social. FACEBOOK https://www.facebook.com/Musicaetv2.0/. TWITTER https://twitter.com/MusicTvOfficial & https://twitter.com/Webl0g. (Musica e Tv 2.0)

“Ci eravamo già visti quando sono stato ospite a X Factor”, racconta Salmo, “ma ci siamo conosciuti nel backstage del programma di Ale Cattelan. Come è nata l'idea di Blocco 181. Proprio Salmo, insieme a Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali Sky, sono stati ospiti in collegamento telefonico su RTL 102.5 per parlarci del progetto. (RTL 102.5)

(Foto in apertura di Graziano Moro). LEGGI ANCHE. Salmo: «Noi rapper boriosi e primedonne» (Vanity Fair Italia)

Il rapper italiano Salmo debutterà in Tv per la serie televisiva Sky “Blocco 181”. Il rapper italiano Maurizio Pisciottu, in arte Salmo, fa il suo debutto in televisione per la serie Sky dal titolo provvisorio “Blocco 181”. (DR COMMODORE)

"Ho sempre vissuto la musica come un tentativo per andare oltre - spiega Salmo -: oltre i confini tra generi, oltre gli stereotipi, oltre anche la musica stessa, che per me non è solo testo, note e flow, ma nasce già con dentro le immagini. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti