EMILIA-ROMAGNA: Covid, 2.610 nuovi positivi e 22 decessi in 24 ore

Teleromagna24 ECONOMIA

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.194 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.

Complessivamente, tra i nuovi positivi 394 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 823 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 14.072 tamponi molecolari, per un totale di 3.403.661. (Teleromagna24)

Ne parlano anche altre fonti

Come da diversi giorni non sono stati registrati decessi, pertanto il totale delle vittime resta fermo a 415 dall'inizio della pandemia. Sono infatti 33 i nuovi casi positivi al coronavirus rilevati nelle ultime 24 ore in Valle d'Aosta su 183 persone sottoposte a tampone, ovvero venti in più di ieri. (Valledaostaglocal.it)

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 263.194 casi di positività, 2.597 in più rispetto a ieri, su un totale di 12.463 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Infine, si segnala il decesso di una donna di 66 anni diagnosticata dall’Ausl di Bologna ma residente all’estero: in Albania (Corriere della Sera)

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 5 casi, positivi a test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 236 (+9 rispetto a ieri), 2. (ModenaToday)

Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti soprattutto su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo. PIACENZA - Salgono a 20.045 i casi accertati nel Piacentino (+42 rispetto a ieri, di cui 31 sintomatici). (IlPiacenza)

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 768 nuovi casi e Modena (533); poi Reggio Emilia (270), Ravenna (181), Cesena (177), Rimini (174), Parma (173), Imola (117). Infine, si segnala il decesso di una donna di 66 anni diagnosticata dall’Ausl di Bologna ma residente all’estero: in Albania. (Gazzetta di Parma)

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41,4 anni Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti soprattutto su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo. (Tuttobolognaweb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr