Con Jeff Bezos inizia l'era del turismo spaziale: i prossimi voli di Blue Origin già in autunno

Con Jeff Bezos inizia l'era del turismo spaziale: i prossimi voli di Blue Origin già in autunno
La Repubblica ECONOMIA

L'equipaggio. Era anche il primo volo nello spazio di Blue Origin con equipaggio.

Blue Origin sta preparando altri due voli passeggeri per quest’autunno

Al lancio hanno assistito membri della famiglia Bezos e gli impiegati della Blue Origin, oltre ad alcuni spettatori appostati lungo la strada prima dell'alba.

Il razzo propulsore riutilizzabile di Blue Origin aveva già volato due volte.

Su Twitter, Musk ha augurato buona fortuna all'equipaggio di Blue Origin qualche ora prima del lancio. (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altre testate

Jeff e Mark Bezos, infine, sono diventati i primi fratelli a volare insieme nello spazio. La prima missione umana nello spazio per la New Shepard di Blue Origin è stata un successo. (Webnews.it)

Jeff Bezos ce l’ha fatta, è andato nello spazio con la sua navicella di Blue Origin, esaudendo così un desiderio che aveva sin da piccolo. Il primo ad uscire è stato proprio Jeff Bezos, che ha lasciato il suo sedile e numero 6, e che. (Computer Magazine)

Jeff Bezos, imprenditore e ora astronauta, dopo che ieri ha volato in compagnia di altre tre persone nel primo viaggio con equipaggio completato da Blue Origin. Tornato sulla terra ferma, alcune testate americane hanno avuto modo di intervistarlo e risulta particolarmente interessante quanto detto a NBC News:. (HDblog)

Bezos nello spazio

Qualche minuto dopo Jeff Bezos è stato il primo a uscire dalla New Shepard con un vistoso cappello da cowboy. Il viaggio suborbitale - con nome di missione NS16 - a cui ha partecipato Bezos è stato anche il primo della Blue Origin con personale umano dopo le 15 missioni di test del sistema di lancio New Shepard. (DDay.it - Digital Day)

La storia delle avventure spaziali dei miliardari è ormai già stata digerita dal grande pubblico. Resterà vicino alla madre Terra, il «pianeta blu» delle sue origini sul quale tornerà di tanto in tanto per brevi periodi, attento a non rovinarlo. (Corriere della Sera)

È riuscito, seppur con qualche minuto di ritardo rispetto alla tabella di marcia, il lancio della navetta Blue Origin di Jeff Bezos, il proprietario di Amazon che nel giorno del 52mo anniversario dell'allunaggio dell'Apollo 11 raccoglie così il guanto di sfida nella corsa al turismo spaziale lanciato qualche giorno fa dall'altro miliardario Richard Branson. (RSI.ch Informazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr