Apple consentirà di rimanere con iOS 14 e di ricevere gli update di sicurezza

Apple consentirà di rimanere con iOS 14 e di ricevere gli update di sicurezza
Approfondimenti:
iPhone Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Gli utenti che possedevano iPhone più recenti erano obbligati ad aggiornare all’ultima versione di iOS per poter avere l’update di sicurezza.

Fino ad oggi, Apple ha rilasciato gli aggiornamenti di sicurezza per versioni precedenti di iOS solo per quei dispositivi che non potevano eseguire l’update alla versione più recente del sistema operativo.

Per la prima volta, Apple consentirà agli utenti di non aggiornare a iOS 15 pur potendo continuare a installare gli update di sicurezza che saranno rilasciati anche per iOS 14. (iPhone Italia)

Ne parlano anche altri media

Evento Apple 7 giugno: come seguirlo in diretta. Hai più strade a disposizione, ma il modo più comodo in assoluto per guardare l'evento rimane certamente YouTube. Anche quest'anno, le novità saranno tantissime e non resta che gustarle tutte: non dimenticare di sbirciare le pagine di Telefonino. (Telefonino.net)

Mancano poche ore al keynote di apertura della WWDC, la Worldwide Developers Conference di Apple dedicata agli sviluppatori che anche quest'anno si terrà esclusivamente in streaming da Apple Park a causa della pandemia. (HDblog)

Lo youtuber EverythingApplePro ha pubblicato un video con i render di iPhone 13 in questa colorazione, che potete vedere in basso. Nell’intera lineup Apple, i dispositivi più “scuri” sono i MacBook e gli iPad in colorazione Space Grey, ma iPhone 13 supererà tutti e sarà disponibile praticamente nero (il codice HEX del colore secondo i rumor è #121212). (MobileWorld)

Apple e le novità di iOs 15: dal “Testo Live” di iPhone al controllo universale dei dispositivi

Come previsto, anche l’app “Messaggi” di Apple viene fortemente rinnovata con iOS 15. Grazie all’intelligenza artificiale, le notifiche dei messaggi vengono così organizzate in base all’importanza, dando priorità ad alcune piuttosto che ad altre, anche in base al momento della giornata (macitynet.it)

Anzi, ad essere onesti, questo è stato il secondo nome per iDevice. Oggi Apple ha macOS per Mac, iPadOS per iPad, watchOS per Apple Watch, tvOS per Apple TV e iOS per iPhone. (Telefonino.net)

La funzione Live Text per riconoscere i testi nelle foto. La funzione “Testo live” inoltre consentirà di evidenziare il testo nelle foto e di copiarlo e incollarlo o cercarlo online. Con Apple Watch sarà possibile inviare e condividere le foto, mentre verrà implementata la realtà aumentata nell’applicazione Mappe. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr