Bologna, uccisa e trovata a pezzi in un cassonetto. Il fidanzato si è impiccato

Bologna, uccisa e trovata a pezzi in un cassonetto. Il fidanzato si è impiccato
Corriere della Sera INTERNO

Di fronte a loro una scena che non si aspettavano: il 47enne si era impiccato con un cappio di fortuna

La polizia effettua i rilievi nel luogo del ritrovamento del cadavere (Nucci/Lapresse). Prima l’avrebbe uccisa, poi fatta a pezzi e gettata in un cassonetto dell’immondizia in via Togliatti, alla periferia di Bologna.

Una vicenda sulla quale rimangono ancora molti punti oscuri e che sarà il lavoro degli investigatori a dover far luce. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

Adnkronos. Fedez al concerto del primo maggio diventa un caso politico. Come ci insegna il Primo maggio, nel nostro piccolo dobbiamo lottare per le cose importanti. (Yahoo Notizie)

L’ha uccisa fatta a pezzi e gettata in un cassonetto dell’immondizia. E’ questa l’ipotesi alla quale sta lavorando la squadra mobile di Bologna sul ritrovamento avvenuto oggi, in via Palmiro Togliatti alla periferia della città, di un corpo di donna. (Cronache della Campania)

Subito dopo sono scattate le indagini che hanno portato al ritrovamento del cadavere della donna. Il corpo fatto a pezzi è stato rinvenuto in un cassonetto della spazzatura nella periferia di Bologna. (Inews24)

Bologna, cadavere di una donna di 31 anni in un cassonetto: il fidanzato trovato impiccato

Per gli inquirenti, si sarebbe trattato di un omicidio-suicidio: l’uomo avrebbe ucciso la fidanzata e successivamente si sarebbe impiccato. Poco dopo, gli agenti di polizia hanno ritrovato il suo fidanzato, classe ’78, impiccato nel proprio appartamento. (Il Riformista)

Si cercheranno riscontri a quella che, allo stato delle cose, sembra la spiegazione del caso: un uomo che ha ucciso la fidanzata, ha inferito sul suo corpo, poi ha deciso di uccidersi Poco dopo alcune persone hanno segnalato tracce di sangue su un cassonetto, dentro il quale è stata fatta la macabra scoperta: il corpo di Emma fatto a pezzi, probabilmente con un’ascia o una grossa mannaia. (Imola Oggi)

Tragedia a Bologna: il corpo di una donna di 31 anni è stato trovato in un cassonetto di viale Togliatti, nella periferia del capoluogo. Dopo il ritrovamento i poliziotti sono andati nella casa del fidanzato, un 43enne anche lui originario del Camerun, trovandolo impiccato. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr