METEO: insistono FREDDO e MALTEMPO. Nuovo VORTICE a metà settimana!

METEO: insistono FREDDO e MALTEMPO. Nuovo VORTICE a metà settimana!
MeteoLive.it INTERNO

L'aria fredda affluirà nel Mediterraneo con più vigore tra mercoledì e giovedì, soprattutto sulle regioni meridionali e del medio-basso Adriatico.

L'irruzione fredda farà scendere ulteriormente le temperature, tanto da portarle estremamente sotto le medie del periodo sul lato adriatico e al sud.

A metà settimana l'Italia farà i conti con un nuovo peggioramento dai connotati invernali, il quale rappresenterà una vera e propria eccezionalità per la nostra penisola in questo periodo dell'anno. (MeteoLive.it)

Su altre fonti

Iniziale instabilità sulla Romagna con rovesci e alcuni temporali al mattino e possibili grandinate, e neve in Appennino dai 1400/1600m, in graduale attenuazione in giornata e con schiarite. (3bmeteo)

4 min, 0 sec. Cresce l’attesa a Reggio e in tutta la Calabria per il colossal originale La Divina Commedia Opera Musical che chiuderà Fatti di Musica 2021, 35esima edizione dello storico Festival-Premio del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna. (Corriere di Lamezia)

Per il corso della giornata, le nubi e le precipitazione andranno facendosi più intense e diffuse sul basso Tirreno in mare, verso la Sicilia centro-settentrionale e verso la Calabria un po’ tutta. (MeteoWeb)

Previsioni meteo, altra batosta: aria ancora più fredda sull'Italia

Le regioni settentrionali saranno saltate dai fenomeni, che si concentreranno soprattutto sulle regioni meridionali e parte di quelle centrali. Un altro aspetto importante di questo episodio saranno i forti venti settentrionali che si abbatteranno soprattutto sul settore centro-meridionale italico, accompagnando un sensibile calo delle temperature. (MeteoLive.it)

Puntualmente, tra settembre e ottobre saltano fuori come funghi le previsioni meteo sull'inverno. Cosa ci interessa sapere come sarà adesso l'inverno, se poi possiamo dire tutto il contrario di tutto? (MeteoGiuliacci)

Maltempo sulle Adriatiche. Il tempo tenderà a peggiorare sulla Romagna e successivamente su Marche e Abruzzo ed entro sera su gran parte del Sud. Dopo un martedì in gran parte stabile - spiegano gli esperti - da domani, mercoledì 13 ottobre, aria via via più fredda inizierà a soffiare sull'Italia. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr