Roma, il primario di Neurochirurgia del San Camillo morto in un incidente sul Raccordo: aveva appena salvato un paziente. Curò anche Manuel Bortuzzo

Roma, il primario di Neurochirurgia del San Camillo morto in un incidente sul Raccordo: aveva appena salvato un paziente. Curò anche Manuel Bortuzzo
leggo.it INTERNO

È morto sul Grande Raccordo Anulare, Agazio Menniti, primario del reparto di Neurochirurgia dell’ospedale San Camillo.

Secondo i primi rilievi della polizia stradale il neurochirurgo dopo che aveva effettuato una delicata operazione ad un paziente stava guidando in moto quando è stato speronato

Il medico aveva 46 anni ed era originario di Guardavalle in provincia di Catanzaro.

Il medico operò Manuel Bortuzzo, il nuotatore ferito a colpi di pistola alla schiena all’Infernetto. (leggo.it)

Ne parlano anche altri media

n incidente stradale avvenuto sul Grande Raccordo Anulare di Roma è costato la vita ad Agazio Menniti, originario di Catanzaro e primario del reparto di Neurochirurgia dell’ospedale San Camillo di Roma. (Corriere della Calabria)

Menniti, a bordo del suo scooter, aveva terminato il suo turno al San Camillo e mentre tornava a casa un’auto lo avrebbe travolto. 1 Maggio 2021 21:46. Roma: è morto in seguito ad un incidente stradale ul Grande Raccordo Anulare Agazio Menniti, primario calabrese del reparto di Neurochirurgia dell’ospedale San Camillo di Roma. (Stretto web)

L’uomo, 47 anni, era originario di Catanzaro. Secondo quanto si è appreso Menniti è stato travolto da un auto, per cause ancora in corso d’accertamento, mentre era a bordo del suo scooter. (Zoom24.it)

Muore in un incidente stradale a Roma il catanzarese Agazio Menniti primario di Neurochirurgia al San Camillo

L'incidente in cui è morto il primario di Neurochirurgia del San Camillo. Prima di morire in un incidente stradale sul Grande Raccordo Anulare di Roma, Agazio Menniti, primario di Neurochirurgia del San Camillo, aveva effettuato una delicata operazione chirurgica, per intervenire su un'emorragia cerebrale e aveva salvato la vita di un paziente. (Fanpage.it)

Aveva 47 anni ed è rimasto vittima di un incidente stradale con il suo scooter nella Capitale. A dare notizia del decesso sulla pagina social del San Camillo è stata la direttrice generale facente funzioni, Francesca Milito (Lunanotizie)

Una dinamica al vaglio della Polizia Stradale intervenuta per i rilievi scientifici e ricostruire l’esatta dinamica che ha portato alla morte dell'uomo Menniti era primario del reparto di Neurochirurgia dell’ospedale San Camillo di Roma (Il Lametino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr