Torna il caldo africano, poi arrivano i temporali

Torna il caldo africano, poi arrivano i temporali
QuiBrescia.it INTERNO

E a salire saranno le temperature, in ulteriore aumento su valori da piena estate, soprattutto nelle ore pomeridiane.

“Nei giorni a seguire qualche rovescio o temporale anche di una certa intensità tenderà ad interessare anche la Valpadana e poi il Centro Italia a partire dalla Toscana.

Le temperature caleranno progressivamente al Centronord, ma non si potrà ancora parlare di clima autunnale: laddove prevarrà il sole infatti il clima si manterrà piuttosto caldo” concludono da 3bmeteo. (QuiBrescia.it)

Ne parlano anche altri giornali

Inizialmente meno caldo al Sud e Sicilia, dove il rialzo termico sarà più netto nella seconda parte della settimana, quando si potranno raggiungere punte anche di oltre 33-34°C. Caldo anche in montagna, con punte di oltre 27-28°C anche a 800-1000m. (FirenzeToday)

Non escluso anche un passaggio temporalesco più deciso sul finire della settimana al Centronord, mentre al Sud le condizioni atmosferiche si dovrebbero mantenere in prevalenza stabili. Nei giorni a seguire qualche rovescio o temporale anche di una certa intensità tenderà ad interessare anche la Valpadana e poi il Centro Italia a partire dalla Toscana (RagusaOggi)

Ma andiamo con ordine analizzando tutte le soprese previste per sabato 18 e domenica 19 settembre. La conferma è appena arrivata con l'ultimo aggiornamento della nostra APP ufficiale che vede sostanzialmente l'Italia ancora contesa tra i primi fronti instabili in discesa dall'atlantico dal sapore autunnale e l'ennesima avanzata dell'anticiclone africano. (iLMeteo.it)

Meteo Latina: è ancora estate, temperature vicine ai 30 gradi. Ma poi arrivano le piogge

La TENDENZA per l'AUTUNNO. Ottobre e novembreL'ultimo aggiornamento in vista dei prossimi mesi di ottobre e novembre è a dir poco sorprendente: molto probabilmente andremo incontro ad un periodo ricco di colpi di scena a causa di un'estremizzazione climatica che coinvolge l'Europa e l'Italia. (iLMeteo.it)

Fin da inizio settimana si assisterà ad un rinforzo del promontorio subtropicale che favorirà stabilità e caldo in aumento sull’Italia e più in generale sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo. Dopo la tempesta elettrica che sta martoriando le regioni dell’estremo Sud, il meteo riproporrà subito l’anticiclone stavolta per tutta Italia. (Meteo Giornale)

Weekend inizialmente instabile con qualche rovescio nella notte tra venerdì e sabato ma tendenza a schiarite domenica e massime non oltre i 25°C Caldo anche in montagna, con punte di oltre 27-28°C anche a 800-1000m. (LatinaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr