Il candidato sindaco della destra Luca Bernardo: "Green pass nei locali? Semmai serve defibrillatore per le periferie"

Il candidato sindaco della destra Luca Bernardo: Green pass nei locali? Semmai serve defibrillatore per le periferie
MilanoToday.it INTERNO

Il problema vero è che userei il defibrillatore su alcuni quartieri della città lasciati abbandonati", risponde il candidato della destra, che dissente dal sindaco uscente anche sulla questione vaccini

Noi vogliamo una città sicura e la sicurezza è sicuramente un punto del nostro programma (non ancora reso pubblico, ndr)".

Periferie, sicurezza e ambiente le parole d'ordine di Salvini e alleati, parole ribadite più volte dallo stesso Bernardo, che durante il comizio di presentazione del proprio programma ha attaccato ripetutamente l'attuale sindaco Beppe Sala. (MilanoToday.it)

Su altre testate

Noi abbiamo sempre creduto, e Giorgia Meloni è stato la leader del centrodestra che ha più creduto, all'alleanza. La frizione con Lega e Forza Italia starebbe nelle mancate nomine Rai, da cui il partito di Meloni sarebbe rimasto escluso. (La Stampa)

E sull’ipotesi di coinvolgere Gabriele Albertini, ex sindaco di Milano, ha risposto: «Conto di chiamarlo oggi». Concetto sottolineato anche da Salvini, secondo cui Sala «lascia “zero” in eredità alla giunta Bernardo e al centrodestra che arriverà, a differenza dei sindaci del centrodestra del passato». (Corriere della Sera)

Questa è la mia principale promessa - ha rimarcato -, dopodiché la sicurezza è fatta da polizia locale ma anche dalle altre forze dell’ordine” "È un tema delicato ma Milano non e tra le città più insicure. (MilanoToday.it)

Il candidato sindaco Luca Bernardo si presenta con un Duomo stilizzato di Milano

Lei ha detto che fare il sindaco è il mestiere più bello del mondo, ma intanto si fa fatica a trovare candidati. «Sulla delusione di Bernardo non saprei dire, io per esempio non lo sto a giudicare come medico, perché suppongo sia capace. (La Stampa)

Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra a Milano, Luca Bernardo, a margine della sua presentazione ufficiale a Palazzo Stelline, chiamando l’attuale primo cittadino e avversario alle elezioni “ex sindaco” C’è un calendario molto preciso e si sta correndo velocemente verso la copertura di gregge. (Il Messaggero)

Luca Bernardo si è presentato alla città di Milano con un Duomo stilizzato realizzato con delle pennellate colorate e con lo slogan 'Insieme ci prendiamo cura di Milano'. Salvini: "Sala sindaco del Salotto e della Galleria". (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr