Fanpage.it e Informazione sotto pressione

The Intruder News INTERNO

Il passo indietro della Procura di Roma è stato dunque deciso internamente.

L’attivismo è giornalismo“, dedicata alla parte dominante della sua base elettorale dichiaratamente antifa.

Per la Russia parla l’oscuramento chiesto a Google

Quanto accaduto conferma report che documentano la pressione cui è sottoposta la stampa italiana.

“A meno di 24 ore dalla notifica del provvedimento la Procura di Roma ha fatto un passo indietro e, in tempi record, ci ha notificato la revoca del decreto di sequestro” – Fanpage. (The Intruder News)

Su altre testate

Due rapper milanesi di vent’anni, Zaccaria Mouhub, in arte Baby Gang, e Amine Ez Zaaraoui, noto come Neima Ezza, sono stati arrestati insieme a un terzo 18enne, Samuel Matheew Samy Dhahri, anche lui nella rap – trap. (Il Fatto Quotidiano)

Con lui sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari sia un ragazzo di 18 anni che un altro rapper, Neima Ezza. Arrestato il rapper Baby Gang, l’avvocato a Fanpage.it: “Trattato come nemico pubblico numero uno” “Che venga trattato come nemico pubblico numero uno francamente è qualcosa che non trova la sua logica”: a dirlo a Fanpage. (Fanpage.it)

I due sono stati fermati da polizia e carabinieri: Neima Ezza è al momento ai domiciliari, mentre Baby Gang è finito in carcere. Nei mesi scorsi la Questura di Sondrio aveva già chiesto l’applicazione di una misura di ‘sorveglianza speciale’ nei suoi confronti per due anni. (Il Fatto Quotidiano)

Pistola alla tempia, ecco come rapinava Baby Gang

"Spregiudicati e pericolosi". Il gip ha disposto il carcere per Baby Gang per il pericolo della recidiva e i domiciliari per gli altri due. Tre giovani rapper (Baby Gang, Neima Ezza e Samy) sono stati arrestati dalle forze dell'ordine per quattro rapine tra Milano e Vignate. (MilanoToday.it)

In particolare, per Neima Ezza il giudice ha disposto i domiciliari, come per un altro ragazzo, mentre Baby Gang è finito in carcere Neima Ezza, ha "la personalità di chi assume un ruolo di comando nel gruppo criminale", mentre Baby Gang, ha un "profilo di pericolosità sociale" anche perché ha usato "un'arma" e "minacce gravi". (La Repubblica)

I militari della compagnia di Pioltello, grazie alla denuncia presentata dal ragazzo, nonché alla testimonianza dell'amico presente al momento del colpo, sono risaliti fino Zaccaria Mouhib, 20 anni, aka Baby Gang. (SondrioToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr