In Germania nuovo record contagi, 66'884 in 24 ore

In Germania nuovo record contagi, 66'884 in 24 ore
Bluewin INTERNO

Lo riferisce il Robert Koch Institut.

Stando al Robert Koch-Institut, in Germania si è registrato un nuovo record di contagi da Covid-19 Keystone. Nuovo record di contagi da Covid-19 in Germania, dove nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 66'884 positivi al virus e 335 morti.

Il tasso di ospedalizzazione è di 5,6, ancora lontano dai 15,5 del dicembre scorso ricoverati in terapia intensiva su 100 mila abitanti, ma in alcune regioni le strutture sanitarie sono già al limite

L'incidenza settimanale su 100 mila abitanti ha superato una nuova soglia toccando 404,5. (Bluewin)

Ne parlano anche altre fonti

Sono saliti a 335 i morti, con un'incidenza settimanale salita a 404,5 casi. 24.11.2021, Sputnik Italia. 2021-11-24T10:36+0100. 2021-11-24T10:36+0100. 2021-11-24T10:36+0100. germania. coronavirus. /html/head/meta[@name='og:title']/@content /html/head/meta[@name='og:description']/@content. (Sputnik Italia)

L'incidenza settimanale su 100 mila abitanti ha superato una nuova soglia toccando 404,5. Il tasso di ospedalizzazione è di 5,6, ancora lontano dai 15,5 del dicembre scorso ricoverati in terapia intensiva su 100 mila abitanti, ma in alcune regioni le strutture sanitarie sono già al limite (tvsvizzera.it)

Nuovo record di contagi da Covid in Germania, dove nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 66.884 positivi al virus e 335 morti. Il tasso di ospedalizzazione è di 5,6, ancora lontano dai 15,5 di dicembre scorso ricoverati in terapia intensiva su 100 mila abitanti, ma in alcune regioni le strutture sanitarie sono già al limite. (Punto Agro News.it)

Covid Germania: 335 decessi nelle ultime 24 ore e 66.684 nuovi postitivi. Ospedali in emergenza

Causa di questa nuova ondata il freddo e il tasso ancora troppo basso di popolazione vaccinata. Nel paese si registra un nuovo record di contagi: 66.884 positivi e 335 morti nelle ultime 24 ore (Metropolitan Magazine Italia)

Il tasso di ospedalizzazione è di 5,6, ancora lontano dai 15,5 di dicembre scorso ricoverati in terapia intensiva su 100 mila abitanti, ma in alcune regioni le strutture sanitarie sono già al limite. "Non avendo sintomi in questa fase, ho modificato la mia agenda per continuare le mie attività in isolamento", ha twittato, dicendo di essere risultata positiva ieri mattina (abruzzo24ore.tv)

Il tasso di ospedalizzazione è di 5,6, lontano dai 15,5 ricoverati in terapia intensiva su 100.000 abitanti del dicembre 2020, ma in alcune regioni le strutture sanitarie sono al limite.E in Francia è picco incidenza per i bambini dai 6 ai 10 anni: 340 casi per 100.000 contro la media per gli adulti a 191. (PrimaPress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr