Barella e Bastoni, dall’Inter all’Italia per continuare a essere protagonisti

Inter-News SPORT

Alla spedizione azzurra avrebbe dovuto partecipare anche Stefano Sensi, ma i suoi problemi cronici gli hanno impedito di essere col gruppo di Mancini (vedi articolo)

Ha comunque tutta la carriera davanti per prendersi quel posto da titolare nei prossimi appuntamenti della Nazionale Italiana.

Barella e Bastoni sono gli unici due interisti della spedizione italiana di Euro 2020.

I due nerazzurri che saranno impegnati con la Nazionale di Mancini hanno prospettive diverse ma la stessa voglia di fare bene in azzurro per confermare i progressi mostrati all’Inter. (Inter-News)

Ne parlano anche altri media

Fonte: Sky Sport 24 – Fabrizio Romano OFFERTE – Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, in collegamento con gli studi di “Sky Sport 24”, in queste ore si sarebbe mosso anche il Chelsea per Achraf Hakimi. (Inter-News)

Come riportato da “Sport Mediaset”, le offerte per Lautaro Martinez e Hakimi sono ancora basse e l’Inter spera nell’asta internazionale per monetizzare il più possibile. LAUTARO MARTINEZ – Come riporta “Sport Mediaset”, dalla Spagna arrivano offerte per Lautaro Martinez (vedi articolo), ma per ora non corrispondono alla richiesta dell’Inter. (Inter-News)

Come raccolto da “Sportitalia”, all’asta potrebbe partecipare anche un top team inglese. ASTA PER IL N.10 – Non ci sono solo le spagnole su Lautaro Martinez, che è in queste ore fa tremare l’Inter a causa delle parole dell’agente (vedi dichiarazioni). (Inter-News)

FUTURIBILI – Oltre a D’Ambrosio e Ranocchia, l’Inter vuole offrire il rinnovo anche a Young. Ma c’è anche un altro obiettivo che sta portando l’Inter a offrire il rinnovo ai giocatori in scadenza (Inter-News)

Sono otto i convocati dell’Inter per EURO 2020, di cui due negli Azzurri che saranno subito protagonisti. Ecco le partite della fase a gironi che vedranno nerazzurri impiegati: con loro anche Lazaro, di ritorno dal prestito al Borussia Monchengladbach. (Inter-News)

Agente Lautaro – Queste le sue parole:. “Siamo molto tranquilli, dobbiamo risolvere per primo la situazione dell’Inter, però è chiaro gli piacerebbe giocare nel Barcellona. Ce l’hanno offerto ma al momento abbiamo risposto che stiamo bene come stiamo” (Europa Calcio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr