Inter Campione, A Milano in 30mila in strada per festeggiare scudetto

Inter Campione, A Milano in 30mila in strada per festeggiare scudetto
LaPresse SPORT

È quanto fa sapere la Questura di Milano

(LaPresse) – Verso le ore 17 di oggi a Milano, non appena noti i risultati degli incontri calcistici pomeridiani e la conseguente matematica vittoria del campionato di calcio 2020/2021 da parte dell’Inter, in più punti della città sono scese spontaneamente in strada, in forma non organizzata, circa 30.000 persone che hanno improvvisato caroselli di auto, passeggiate e momenti di entusiasmo collettivo. (LaPresse)

Ne parlano anche altri giornali

Lautaro sognava il basket e Hakimi lasciava il nuoto. Il presidente era un giovane studente universitario. (la Repubblica)

C'è un gigante gentile che parla otto lingue, segna e fa l'inchino, non per essere ringraziato ma per dire grazie. (la Repubblica)

È lui l’uomo copertina di questo scudetto per i suoi gol, per aver cucito l’unità dello spogliatoio e indicato la via giusta Di voler convincere con i fatti e un atteggiamento positivo chi gli aveva ciecamente appiccicato un’etichetta sbagliata addosso, ma anche mettersi finalmente al collo una medaglia sportiva. (Sky Sport)

Lukaku festeggia lo Scudetto in strada, il saluto ad un bambino: “Forza Inter amico mio”

E protagonista delle celebrazioni del calendario lunare in casa nerazzurra non può che essere il classe '97 Lautaro: per il soprannome, ma anche perché secondo lo zodiaco cinese è nato proprio sotto questo segno. (Sky Sport)

Conte 9,5 – Mister scudetto: spezza il regno della Juventus, proprio lui che nove anni fa aveva costruito e posto le basi per il dominio bianconero. (CalcioMercato.it)

Poi Lukaku è voluto scendere in strada e a bordo di un'auto decappottabile sventolava una maglietta dell'Inter intonando sempre lo stesso coro. I numeri di Lukaku in stagione fino a questo momento. I numeri dell'attaccante belga fino a questo momento sono a dir poco esaltanti (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr