Direttiva efficienza energetica, le osservazioni della FIRE sul decreto di recepimento

Qualenergia.it Qualenergia.it (Economia)

La direttiva, ricordiamo, punta a innalzare al 32,5% l’obiettivo di risparmio energetico al 2030.

La FIRE (Federazione italiana per l’uso Razionale dell’Energia) ha appena inviato al Senato le osservazioni sullo schema di decreto legislativo che recepisce la direttiva Ue 2018/2002 sull’efficienza energetica (EED II, Energy Efficiency Directive, vedi qui i punti principali del provvedimento).

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per scriverci: Emergenza coronavirus ed energia pulita: diamo voce agli operatori. Sta, allo stesso tempo, modificando le attività di promozione e di comunicazione al fine di raggiungere in maniera proattiva e precisa i propri clienti sales partner e installatori. (Qualenergia.it)

Cifre destinate a crescere con l’innalzamento al 50-55% della riduzione di CO2, proposta dalla Commissione europea”. 3) Sono ormai anni che si attende il cosiddetto decreto Fer2 sulle fonti rinnovabili innovative, come le biomasse, il biometano, la geotermia, il solare termodinamico e l’eolico off-shore. (Qualenergia.it)

Non dimentichiamoci che il problema dell’inquinamento che in questo momento è stato dimenticato, tornerà alla ribalta della scena non appena la produzione mondiale tornerà a correre. Gli altri interventi per la Rubrica “Emergenza coronavirus ed energia pulita”. (Qualenergia.it)

Stesso discorso per gli impianti fotovoltaici di grandi dimensioni, che saranno incentivati attraverso aste che attribuiranno un contributo in conto capitale. Apertura del mercato elettrico e una decisa accelerazione verso le energie rinnovabili. (Qualenergia.it)

A livello geografico, l’Asia ha dominato la crescita delle rinnovabili con 95 GW totali, davanti all’Europa con 35 GW. Questa tendenza si era già vista nel 2012-2013, poi interrotta dalla parentesi del 2014, quando le risorse convenzionali erano tornate, seppur di poco, in cima alla classifica. (Qualenergia.it)

L’attività di promozione delle soluzioni Fronius avviene oggi con metodi innovativi che l’azienda stava utilizzando da tempo, quindi il passaggio è stato agevole e pratico. Gli altri interventi per la Rubrica “Emergenza coronavirus ed energia pulita”. (Qualenergia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.