Barella fa la differenza, Young indemoniato, Hakimi stavolta non c’è

Barella fa la differenza, Young indemoniato, Hakimi stavolta non c’è
QUOTIDIANO.NET SPORT

Provvidenziale quando sbarra la strada a Boga nel momento clou, al calare del primo tempo.

al 90’ e tarda un po’ troppo a fornire a Lukaku il pallone sull’ultima occasione per chiudere i conti

Sceglie i tempi giusti per togliere spazio a Traoré, cui concede le briciole finché transita dalle sue parti.

Primo gol di testa della stagione nell’unica circostanza in cui trova spazio per concludere.

(QUOTIDIANO.NET)

Su altri giornali

Vecino), Young; Lukaku, Lautaro (dal 32’ s.t. Tutti e tre infortunati.Inter: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Darmian; Hakimi, Barella, Eriksen (dal 13’ s. (Calciomercato.com)

Al Sassuolo sull'1-0 manca anche un rigore per una trattenuta evidente su Raspadori, da cui nasce l'azione del raddoppio dell'Inter", il messaggio del Sassuolo (TUTTO mercato WEB)

Vittoria importante, da qui alla fine mancano 9 partite. Sabine Bertagna. Le parole di Antonio Conte ai microfoni di Inter TV: "Tre punti che pesano? (fcinter1908)

Inter, Gagliardini: "Era fondamentale vincere per aumentare il distacco dalle altre squadre"

SASSUOLO. Consigli 6 – Sul colpo di testa di Lukaku non può nulla, idem sul raddoppio firmato Lautaro. Lautaro Martinez 6,5 – Nel primo tempo inconsistente, specie al limite dell’area. (CalcioMercato.it)

A quattro giorni di distanza da quella gara, e altrettanti dalla sfida di domenica contro il Cagliari, l’attaccante cileno sperava di poter scendere in campo dal primo minuto almeno nella sfida infrasettimanale contro il Sassuolo. (Calciomercato.com)

"Forse dalla gara di andata c'è stato questo cambiamento di preparare le partite e stare in campo. Ci sta dando grandi risultati e, per i giocatori che abbiamo, penso sia il mondo migliore" (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr