Il tennis di Djokovic nasce dalla testa

Il tennis di Djokovic nasce dalla testa
L'Ultimo Uomo SPORT

Djokovic ha dato a Medvedev un parziale di 12 punti a 3, subendo poi un altro di 12 punti a 3.

All’inizio del secondo e del terzo set, Djokovic ha avuto dei passaggi a vuoto che rivelavano per riflesso la grande attenzione e concentrazione giocata per vincere i game precedenti

Medvedev non aveva però semplicemente vinto le partite, le aveva dominate quasi assorto, lasciando andare il proprio tennis in automatico. (L'Ultimo Uomo)

La notizia riportata su altre testate

Djokovic: "L'esperienza ci permette di uscire da situazioni difficili". Grazie alla cavalcata trionfale a Melbourne Park, il 33enne di Belgrado è destinato a superare il record di Roger Federer di settimane in vetta al ranking ATP. (Tennis World Italia)

Una finale dominata in tre set (7-5, 6-2, 6-2), lasciandosi recuperare un break nel primo set e poi non concedendo più niente, nemmeno le briciole al rivale sbatacchiato per il campo, rigido come un burattino, storto come sempre, annientato. (Corriere della Sera)

Novak Djokovic, la nona sinfonia di un super-uomo. Voto 10 C’è veramente poco da dire, per noi, le parole sono finite. Voto 9. Rafael Nadal, con Melbourne un rapporto difficile. Lo spagnolo è arrivato all’appuntamento con gli Australian Open non al top (Tennis Fever)

Il presidente serbo si congratula con Djokovic: “Un’altra grande vittoria”

Rafael Nadal 6 - Lo spagnolo conferma che l'Australian Open è lo Slam che gradisce di meno e si ferma ai Quarti di finale del torneo. Nel tabellone maschile a vincere è stato il favorito del torneo Novak Djokovic, al suo terzo successo consecitivo a Melbourne e nono complessivo. (Tennis World Italia)

I due si erano sfidati l'ultima volta qualche mese fa alle Atp Finals ed in quella occasione fu il russo ad avere la meglio. (Tennis World Italia)

A nome mio e del governo della Repubblica di Serbia ti auguriamo buona salute, gioia ed una continuazione ancora più proficua della tua carriera sportiva”. Un’altra magistrale e magnifica vittoria, gioia ancora più grande per i cittadini della Serbia, per tutta la nostra gente e per tutti gli appassionati di tennis di alto livello. (Tennis World Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr