Migranti, Lamorgese: "Niente regolarizzazioni, tutti rimpatriati"

Migranti, Lamorgese: Niente regolarizzazioni, tutti rimpatriati
Virgilio Notizie Virgilio Notizie (Interno)

Migranti, Lamorgese: "Niente regolarizzazioni, tutti rimpatriati" La ministra dell'Interno Luciana Lamorgese ha fatto il punto sull'emergenza migranti dovuta alle conseguenze economiche della pandemia di coronavirus.

La notizia riportata su altre testate

Lo afferma il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, in un'intervista al 'Corriere della Sera', parlando di "passi obbligati per gestire l'impatto di un flusso straordinario di sbarchi autonomi di migranti economici reso ancora più complesso dall'emergenza Covid 19". (AGI - Agenzia Italia)

Di Maio: stop fondi a Tunisia in attesa risposte Di Maio, comunque, ha proposto lo stop ai fondi al Paese in attesa di risposte. Di Maio ha chiesto di fermare i fondi al Paese in attesa di risposte. (Sky Tg24 )

Al fine di migliorare il funzionamento del sito, e di presentare le notizie più rilevanti e la pubblicità selettiva, raccogliamo informazioni di natura tecnica e non personale su di lei, anche mediante l'utilizzo di strumenti forniti da nostri partner. (Sputnik Italia)

"Fate qualcosa, lo diciamo da mesi": Zingaretti massacra la Lamorgese (era forse meglio Salvini?) 31 luglio 2020 a. a. a. Dopo il voto in Senato sul caso Open Arms nella sede del Carroccio si fanno alcuni calcoli: i leghisti contano i giorni riguardanti lo stop all'ingresso della nave Open Arms, quella per cui è scattata l'accusa di sequestro di persona per Matteo Salvini (Liberoquotidiano.it)

Il ministro Lamorgese, in particolare, punta alla rimozione delle sanzioni amministrative per la navi Ong, punto su cui i pentastellati non vogliono cedere. Solo questa notte – riferisce Open – altri sette sbarchi autonomi per un totale di circa 250 persone. (Leggilo.org)

Tra i punti di novità si segnalano la cancellazione delle multe milionarie alle navi ong, l'allargamento della possibilità di accedere alla protezione umanitaria, la revisione del sistema di accoglienza Siproimi, la possibilità per i richiedenti asilo di iscriversi all'anagrafe. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr