Schallenberg ha giurato: dopo le dimissioni di Kurz l'Austria ha il nuovo Cancelliere

Schallenberg ha giurato: dopo le dimissioni di Kurz l'Austria ha il nuovo Cancelliere
Altri dettagli:
Il Quotidiano Italiano - Nazionale ESTERI

Schallenberg diventa così il sedicesimo cancelliere dal dopoguerra a oggi, mentre il il nuovo Ministro degli Esteri, che prenderà il suo posto, è Michael Linhart.

Il nuovo Cancelliere si sostituisce a Sebastian Kurz, dimessosi il 9 ottobre a seguito delle accuse di corruzione.

Come ha affermato Van der Bellen, ora Schallenberg avrà il compito “non solo di portare avanti i progetti, ma anche di riconquistare la fiducia dei cittadini”. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

La notizia riportata su altri giornali

Van der Bellen ha evidenziato la grande esperienza a livello diplomatico internazionale di Schallenberg, che “servirà per trovare soluzioni condivisibili”. “Sono convinto che le accuse contro Sebastian Kurz sono false e che questo sarà dimostrato. (Agenpress)

il suo giuramento è così stato seguito da quello del nuovo ministro degli Esteri, Michael Linhart, che succede allo stesso Schallenberg. Schallenberg ha poi annunciato: “porterò avanti la strada intrapresa con successo del governo Kurz, la pandemia, la ripresa economica, il bilancio e la riforma fiscale eco-sociale (ticinolive)

Il giuramento di Alexander Schallenberg, nuovo Cancelliere austriaco

l cancelliere austriaco Alexander Schallenberg ha giurato nelle mani del presidente Alexander Van der Bellen con la formula di rito. A seguire ha giurato anche il nuovo ministro degli esteri Michael Linhart, che succede a Schallenberg (RagusaNews)

È il sedicesimo cancelliere federale dal secondo dopoguerra ad oggi. Subentra al predecessore Sebastian Kurz dopo l'indagine per corruzione. (In Terris)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr