Denise Pipitone e il test su Olesya: "I russi sanno già il risultato". "Non condividiamo": le parole inquietanti di Piera Maggio

Denise Pipitone e il test su Olesya: I russi sanno già il risultato. Non condividiamo: le parole inquietanti di Piera Maggio
Liberoquotidiano.it INTERNO

Denise Pipitone e Olesya, parla la Sciarelli: dalla Russia, l'ultima speranza. Piera Maggio continua a parlare di "cauta speranza" ma avanza più di un dubbio sulle autorità di Mosca.

Comunque vada noi andremo sempre avanti"

"Non condividiamo le modalità ma comunque vada noi andremo sempre avanti - ha scritto la donna sui social -.

Denise Pipitone, la nomade e un video-choc: a Mosca ci è arrivata così?

04 aprile 2021 a. (Liberoquotidiano.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Denise Pipitone, test del Dna su Olesya: “I russi sanno già la verità”. In questi giorni la svolta con la 20enne Olesya che ha dichiarato di essere lei la piccola Denise Intanto, secondo quanto riportato da Libero, pare che in Russia la verità sia già nota. (Voce di Napoli)

Insieme ai risultati scientifici che avremo, le risposte della giovane ci aiuteranno a capire se si tratta di Denise o meno". "Al momento non abbiamo ancora avuto la possibilità di un contatto diretto con la giovane - spiega l'avvocato Frazzitta - e martedì sarà la prima volta che questo avverrà, in concomitanza con i risultati del gruppo sanguigno. (La Nuova Sardegna)

È proprio in quella trasmissione che la giovane ha fatto il suo appello tra le lacrime. Determinante in questa vicenda, che ha riacceso i riflettori sul caso di Denise Pipitone, sarà comunque la compatibilità del gruppo sanguigno di Olesya Rostova con quella di Denise (95047)

DENISE PIPITONE, MARTEDÌ IL FACCIA A FACCIA TRA IL LEGALE DELLA FAMIGLIA E OLESYA ROSTOVA

Anche in questo caso andremo cauti, si proseguirà con la comparazione del gruppo sanguigno e se sarà il caso procederemo con il Dna”. In questi anni l’abbiamo sempre cercata – dice la madre di Denise Pipitone, Piera Maggio –, anche in tutte quelle segnalazioni, avvistamenti, che poi sono risultate nulle. (AMnotizie.it)

Martedì 6 aprile sarà la giornata decisiva per scoprire definitivamente se Olesya Rostova, la ragazza russa che sta cercando la sua famiglia, possa essere Denise Pipitone: l’avvocato di Piera Maggio incontrerà la giovane e le farà alcune domande per ricostruire la sua infanzia. (Notizie.it )

Nei giorni scorsi una trasmissione russa su 'Primo Canale' ha mostrato una ragazza di nome Olesya Rostova che, secondo la tv, potrebbe essere la figlia scomparsa. "Non parteciperemo a nessun programma se loro ancora tergiversano a farci avere Dna e gruppo sanguigno, dopo di che trasmetteremo tutto alla Procura". (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr