Avete visto il nuovo yacht di Valentino Rossi? Si chiama Sanlorenzo ed è un gioiello dei mari

Avete visto il nuovo yacht di Valentino Rossi? Si chiama Sanlorenzo ed è un gioiello dei mari
Più informazioni:
kronic SPORT

Valentino Rossi uno dei più grandi campioni della MotoGp ha un nuovo giocattolo.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Valentino Rossi (@valeyellow46). LEGGI > Luca Marini, il fratellastro di Valentino Rossi: Ecco chi è. LEGGI > Max Biaggi e la dedica struggente: “Sono passati anni…”. Valentino Rossi e il suo yacht. Valentino Rossi possiede un bellissimo Yacht Sanlorenzo SX88, uno yacht di di 27 metri, una larghezza di 7,2 e una velocità massima di 23 nodi, l’SX88 è stato varato ad Ameglia a La Spezia

Forse manco due, me lo ricordo perché a due anni e mezzo ha avuto in regalo un motorino con le rotelle. (kronic)

Su altre fonti

I warm up Moto3 e Moto2. Giornata che inizia con la classe minore e Carlos Tatay al comando della classifica dei tempi Per quanto riguarda i tempi, in MotoGP è Maverick Viñales a chiudere davanti a tutti, seguito da Johann Zarco e Fabio Quartararo. (Corse di Moto)

Valentino Rossi fatica anche nel round MotoGP di Jerez. Valentino Rossi non riesce ad uscire dalle sabbie mobili del fondo di classifica. (Corse di Moto)

Nemmeno sulla pista di Jerez de la Frontera Valentino Rossi è riuscito a spezzare l'incantesimo che finora lo ha relegato dietro le quinte della stagione. In buona sostanza, non riesce mai a essere competitivo mentre le Yamaha ufficiali volano. (Sport Fanpage)

00:29 | Marc Marquez sulla caduta a Jerez: “Sono vivo grazie agli air fence”

Non sono contento perché non siamo al 100%, c’è ancora del potenziale» «Quando spingi al massimo pensi solo a quello e non certo ai rischi - le parole dell'iberico - Non ricordo esattamente cosa sia successo, ma una volta arrivato in ospedale stavo già meglio. (Ticinonline)

Nella sessione di qualifica disputata nel pomeriggio, il pilota del Ducati Lenovo Team ha chiuso con un crono di 1’36.860, aggiudicandosi la terza posizione e la prima fila. Per la gara ci manca forse ancora qualcosa, ma sono convinto che nel warm up di domani mattina riusciremo a fare un altro passo in avanti” (FormulaPassion.it)

Non sono contento per la mia posizione in griglia, ma resto fiducioso per la gara”, la chiosa del fuoriclasse di Cervera. E, dopo le qualifiche chiuse al 14° posto, l’otto volte iridato ha deciso di tornare sull’accaduto. (TIMgate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr