Jasmine Paolini scala la classifica WTA! E' già best ranking: le proiezioni ad Indian Wells

OA Sport SPORT

PROIEZIONI CLASSIFICA WTA JASMINE PAOLINI. Ranking lunedì 4 ottobre: 1075, 63° posto. Punti da scartare dopo Indian Wells: 10. Punti attuali, con il 3° turno a Indian Wells: 1110 (55° posto). Punti con gli ottavi a Indian Wells: 1165 (52° posto). Punti attuali, con i quarti a Indian Wells: 1269 (49° posto). Punti con la semifinale a Indian Wells: 1435 (44° posto teorico, 45° realistico). Punti con la finale a Indian Wells: 1695 (36° posto teorico, tra 40° e 38° realistico). (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Paolini cerca di tenere la scia, costruendosi anche una chance del contro-break nel sesto game, ma senza concretizzarla. Deficitaria anche la risposta della n.63 WTA, considerando il 21% di punti conquistati rispetto alla prima dell’avversaria. (Eurosport IT)

L’azzurra (n.63 del mondo) si è dovuta arrendere nel match valido per il terzo turno del WTA1000 di Indian Wells (Stati Uniti) alla padrona di casa Jessica Pegula (n.24 del mondo). Deficitaria anche la risposta della n. (OA Sport)

Correlati. Tag: NoiTV, paolini, indian wells, pegula Dopo un primo set abbastanza equilibrato la Paolini (ora numero 63 al mondo) ha ceduto di schianto nel secondo. (Il Giornale di Barga online)

Masters 1000 e Wta 1000 Indian Wells 2021: programma, orari domenica 10 ottobre con Sinner, Berrettini. by Mattia Zucchiatti 6. Tutto pronto per Indian Wells 2021. Presenti anche Jannik Sinner, Matteo Berrettini e Fabio Fognini che dovranno vedersela contro Millman, Tabilo, Struff. (Sportface.it)

Dall’altra parte del fantomatico ring, invece, vi è la giocatrice di casa, vittoriosa all’esordio ai danni di Sloane Stephens. Paolini-Pegula stanotte in tv: orario, canale e diretta streaming Wta 1000 Indian Wells 2021. (Sportface.it)

Nella notte italiana la 25enne di Castelnuovo di Garfagnana, n.63 Wta, ripescata in tabellone come lucky loser, dopo aver sconfitto all'esordio nel main draw la qualificata giapponese Mai Hontama ed essersi ripetuta eliminando la belga Elise Mertens, ha ceduto per 6-4 6-1, in appena 58 minuti di partita, alla statunitense Jessica Pegula, n. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr