Oristano, incendio distrugge le case abitate dai rom in via Rockefeller

Oristano, incendio distrugge le case abitate dai rom in via Rockefeller
La Nuova Sardegna INTERNO

Le fiamme si sono sviluppate all'interno di una delle abitazioni attorno all'una del mattino probabilmente per un incidente domestico.

L'intero complesso, al centro di polemiche per le condizioni in cui si alloggia, ora è inagibile. ORISTANO.

Da lì si sono propagate alle altre case e a tutta la merce raccolta alla rinfusa negli spazi adiacenti.

Un incendio ha distrutto le case di via Rockefeller in cui abitano da molti anni diverse famiglie rom. (La Nuova Sardegna)

Su altre testate

Risalgono al 6 agosto - AnnaritaNinni : RT @Open_gol: Le ultime indicazioni? Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 263 nuovi casi (Zazoom Blog)

In totale nell’Isola sono stati eseguiti 1.042.899 test (+6.599). La Protezione Civile ha diramato il comunicato giornaliero in cui aggiorna il numero e lo stato dei casi di positività nell’isola. In Sardegna sono 47.630 i casi di positività al virus Covid-19 accertati dall’inizio dell’emergenza. (Il Tamburino Sardo)

L’obiettiv è quello di risolvere la questione dolorosa dei circa 250 lavoratori dello scalo di Macchiareddu che attualmente sono in stato di disoccupazione. “È nostra ferma intenzione fare di tutto perché i lavoratori riprendano il loro lavoro, chiediamo che venga istituita una Agenzia per il lavoro terminalistico del Transhipment”, afferma il sindaco. (Casteddu Online)

Ugo Cappellacci dopo il Covid: “Sei giorni con la maschera di ossigeno, virus maledetto: vaccinate tutti”

Incidente stradale in tarda mattinata all’incrocio tra vai della Pineta e via Lucca. Un 14enne in Vespa ha visto un’auto, una Volkswagen Polo, guidata da un 86enne residente in città, in mezzo alla carreggiata. (Casteddu Online)

“Cosa faresti con 6 milioni di euro? Con 6 milioni di euro fine della Pandemia” (Casteddu Online)

Risentite qui l’intervista a Ugo Cappellacci del direttore Jacopo Norfo e di Paolo Rapeanu. e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDU I primi giorni li ho passati a casa, ho avuto anche un’integrazione di ossigeno, poi, però l’insufficienza respiratoria ha reso necessario il ricovero in ospedale. (Casteddu Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr