Rissa per un cellulare, muore un ragazzo

Rissa per un cellulare, muore un ragazzo
Livesicilia.it INTERNO

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!

Secondo le prime testimonianze sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare.

I fatti. Erano le 22 di ieri sera quando tra i tre l’alterco, davanti alla stazione ferroviaria di Mantova, è degenerato.

– Un ventenne è morto questa mattina all’ospedale Carlo Poma di Mantova dove era stato ricoverato ieri sera dopo una rissa con altri due giovani stranieri. (Livesicilia.it)

Ne parlano anche altri giornali

Un 20enne residente nel Bresciano, ma originario del Ghana, è morto accoltellato nella notte tra lunedì e martedì in via Bonomi a Mantova, nei pressi della stazione di piazza Don Leoni. Dalle prime informazioni trapelate, pare che il killer non fosse da solo e che al suo fianco ci fosse un'altra persona. (BresciaToday)

Ancora incerta la dinamica del fatto accaduto nella tarda serata di ieri. AGi - Un ragazzo di 20 anni è morto a Mantova dopo una lite che è sfociata in una aggressione a colpi di coltello. (AGI - Agenzia Italia)

Un ventenne è morto questa mattina all'ospedale Carlo Poma di Mantova dove era stato ricoverato ieri sera dopo essere rimasto coinvolto una rissa: il ragazzo era arrivato al pronto soccorso in fin di vita. (Today.it)

Mantova, morto ventenne dopo una rissa, il sindaco: «Niente polemiche, piangiamo la morte di un ragazzo»

Un ventenne di origini ghanesi è stato aggredito nel corso di una rissa a Mantova e colpito con una coltellata. I due accusati sono scappati, inseguiti per pochi passio dal ragazzo che poco dopo è caduto a terra. (Il Fatto Quotidiano)

È quanto accaduto a Mantova dove un ventenne è morto questa mattina, 12 ottobre, all’ospedale Carlo Poma dove era stato ricoverato ieri sera. Una rissa tra ragazzi finita in tragedia. (Open)

«Ciò che è successo ieri sera nella zona di via Bonomi ha colpito tutti noi, un ragazzo ghanese di vent'anni è stato ucciso A Mantova una rissa finisce in tragedia: un ragazzo di 20 anni residente nel bresciano di origini ghanesi è morto dopo un alterco con due coetanei stranieri davanti alla stazione, avvenuta ieri intorno alle 22. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr