CdS – Zhang aveva negli occhi la stessa luce dei tifosi. Il più veloce all’Inter…

fcinter1908 SPORT

Anche quella è stata una tappa nel percorso di crescita che ho portato la squadra nerazzurra sul tetto d’Italia"

Ma la gioia, la luce negli occhi erano davvero le stesse.

In questo senso, Zhang jr. ci ha messo meno rispetto a qualsiasi altro “collega” nella storia del club e il gruppo di Nanchino è stata la prima proprietà straniera in Italia a conquistare il tricolore.

Del resto, era impossibile trattenersi dopo aver tagliato un traguardo così importante, in meno di 5 anni di proprietà di Suning e in soli 2 anni e mezzo della sua presidenza. (fcinter1908)

Ne parlano anche altri media

Il gruppo squadra ha seguito Sassuolo-Atalanta ognuno da casa propria, Conte compreso. La festa ha unito tutto il mondo Inter: calciatori, tifosi, vip, ex campioni. (La Gazzetta dello Sport)

Parole d'elogio anche per il tecnico dell'Inter: "Conte è tenacia, resistenza: è riuscito a portare avanti il suo scopo, proteggendo e formando la squadra Barella però secondo me ha, più di tutti, impersonificato il carattere dell'Inter, necessario per poter vincere: lui ha fatto un campionato speciale. (Tuttosport)

Un tentativo davvero goffo e ingeneroso quello del quotidiano diretto da Marco Travaglio di distogliere l’attenzione dalla festa dei tifosi dell'Inter. A Napoli coprifuoco violato", è quanto titola Il Fatto Quotidiano. (AreaNapoli.it)

Vecchioni sull'Inter: «10 anni senza vincere neanche il torneo dei bar»

L’Inter ha vinto lo Scudetto e si appresta a fare bene, credo migliorare sempre sia nella loro indole. Il mercato di oggi è complicato, senza soldi, nessuno li ha ma al contempo nessuno vuole cedere i giocatori bravi, a meno di offerte talmente importanti che non vedo all’orizzonte (TUTTO mercato WEB)

Moratti indica il rinforzo giusto per l'Inter: "Kanté può avere lo stesso effetto di Sneijder". vedi letture. Quale può essere il giocatore giusto per rinforzare l’Inter fresca di Scudetto? Mi ricordo quando prendemmo Sneijder: avevamo una squadra fortissima, ma un giocatore che velocizzava il gioco ci mise in condizioni di avere una squadra eccezionale. (TUTTO mercato WEB)

Dieci anni sono lunghi. Le parole. Intervistato dal Corriere dello Sport, Roberto Vecchioni ha commentato così lo Scudetto vinto dall’Inter. (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr