Silence S04 e S01 Plus, nanocar ed e-scooter per EICMA

Silence S04 e S01 Plus, nanocar ed e-scooter per EICMA
Red-Live ECONOMIA

Silence a EICMA 2021 anche con S01 Plus, l’e-scooter 125 sportivo. Prima di addentrarci nelle caratteristiche tecniche, una doverosa precisazione: anche il Silence S01 dev’essere ancora omologato per il mercato italiano.

Capitolo batteria: anche l’S01 Plus offre il caratteristico Battery Pack da 5,6 kWh, rimovibile con sistema trolley

I più attenti alle novità in tema di mobilità urbana sicuramente già la conoscono: si chiama Silence S04 ed è, almeno visivamente, una piccolissima auto (lungh 228 cm. (Red-Live)

Su altre testate

Come gli altri veicoli di gamma Silence, anche la S04 ha batterie rimovibili in stile trolley e ricaricabili con presa Schuko. Due anteprime nazionali da Silence e l’importatore italiano Exelentia, che all’EICMA sveleranno la nuova NANOcar Silence 04 e il nuovo e-scooter 125 S01 Plus. (Electric Motor News)

Come gli altri veicoli di gamma Silence, anche la S04 ha batterie rimovibili in stile trolley e ricaricabili con presa Schuko. Progettata per una mobilità moderna e a zero emissioni, la S04 è un veicolo sempre connesso tramite l'App “mySilence”. (Dueruote)

Tecnologica e ultracompatta (solo 228x129x159cm), è disponibile in due versioni, in attesa di omologazione per il mercato italiano. La S04 sarà disponibile in pre-ordine a partire dalla fine del primo trimestre 2022 (Moto.it)

Eicma 2021, Zero Motorcycles inventa la batteria con la “riserva”

Lo scooter elettrico Silence S01 Plus raggiunge prestazioni top e presenta finiture sportive, per una guida a zero emissioni sempre più coinvolgente e ambiziosa. L’importatore italiano di Silence, Exelentia, conferma che lo scooter elettrico Silence S01Plus è attualmente in fase di omologazione per il mercato italiano. (Electric Motor News)

Dotato di batteria rimovibile può accelerare da 0 a 50 km/h in 2,9 secondi e raggiunge una velocità di 110 km/h (Sport Mediaset)

Le funzioni supplementari saranno disponibili anche attraverso l’app Zero per i cellulari iOS e Android, che coprono la quasi totalità del mercato. È un software scaricabile dal sito www.zeromotorcycles. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr