Vaccino Covid per stranieri in Serbia, la console: “Senza appuntamento inutile partire”

Vaccino Covid per stranieri in Serbia, la console: “Senza appuntamento inutile partire”
Sky Tg24 INTERNO

“Per ora i vaccini ci sono e sono gratuiti”. Telefonate e mail non si sono fermate neanche nei giorni di Pasqua e Pasquetta.

“Senza appuntamento è inutile partire: le frontiere sono chiuse e serve aver fissato la prenotazione”, conclude la console

(COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - QUANDO MI VACCINO?)

Sono centinaia le chiamate e le mail ricevute negli ultimi giorni dal Consolato serbo a Milano (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altre fonti

La Serbia, dunque, apre a chi voglia raggiungere il Paese balcanico per ricevere la somministrazione del vaccino. 5 Aprile 2021. di Mario Landi. (Lettura 2 minuti). 148. 148. . Vaccino in Serbia agli stranieri? (ilmessaggero.it)

Sul sito dell’ambasciata sono anche presenti le istruzioni per l’utilizzo del servizio “Per vaccinarsi in Italia, tutti i connazionali regolarmente iscritti al Sistema Sanitario Nazionale potranno essere progressivamente inclusi nelle campagne di vaccinazione realizzate in Italia. (L'HuffPost)

Poi il Governo ha aperto a tutti e chiunque dall’Italia può imbarcarsi alla volta di Belgrado dopo aver richiesto il vaccino. Il vaccino è gratuito anche in Serbia per gli stranieri, la stessa organizzazione che ha promosso Cuba con il suo vaccino Soberana a partire dall’estate (Il Riformista)

Vaccinazioni, il record della Serbia che guarda ad Est. E corre per la produzione | il manifesto

Bari, 06/04/2021 – (adnkronos) Dove fare il vaccino Covid? La Serbia, infatti, sottopone alla vaccinazione anche gli stranieri con la possibilità di scegliere tra vaccini Pfizer, Sputnik V, Sinopharm, AstraZeneca e Moderna. (StatoQuotidiano.it)

La Serbia ha una popolazione di 7 milioni di abitanti: un numero basso che abbinato a una massiccia campagna vaccinale ha portato il paese balcanico ad essere secondo in Europa per la percentuale di dosi somministrate, dietro alla Gran Bretagna Nel modulo online si inseriscono i propri contatti sms e e-mail, si sceglie il siero preferito e si attendere di ricevere la data e l’orario dell’appuntamento. (Imola Oggi)

Nella spietata corsa ai vaccini, la Serbia finora ha adottato una strategia vincente: rifornirsi velocemente e direttamente del numero più alto possibile di tutti i vaccini sul mercato, russi, cinesi, occidentali. (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr