Tornano i comuni in zona rossa: dove si trovano, quando succede e cosa si può fare

Tornano i comuni in zona rossa: dove si trovano, quando succede e cosa si può fare
Fanpage INTERNO

Sono "sospese le attività del ballo che abbiano luogo in discoteche, sale da ballo, e locali simili, sia all’aperto che al chiuso"

Per qualsiasi tipo di spostamento negli orari del coprifuoco è necessario presentare un’autodichiarazione che attesti i motivi del viaggio.

Le misure nei 18 comuni in zona rossa. L'ordinanza firmata dal presidente della provincia autonoma prevede la chiusura delle discoteche, l'obbligo di mascherine all'aperto se non si può mantenere la distanza interpersonale di 1 metro, sui mezzi pubblici va addirittura indossata la Ffp2. (Fanpage)

Su altri giornali

A livello provinciale ad oggi sono stati effettuati in totale 710.544 tamponi su 256.833 persone. - Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 9 (agg (ladigetto.it)

Nei Comuni "rossi" bar e ristoranti chiuderanno alle 18 e dalle 20 alle 5 del mattino scatterà il coprifuoco. Giro di vite contro il Covid in Alto Adige dove torna il coprifuoco. (Today)

L'ordinanza in vigore da oggi prevede un ritorno del coprifuoco dalle 20 alle 5 del mattino e lo stop a varie attività. Gli eventi e le competizioni sportive nazionali e internazionali e gli eventi comparabili organizzati dalle Federazioni sportive possono svolgersi nel rispetto dei protocolli di sicurezza dell'Associazione sportiva competente (DoveSciare.it)

COVID IN ALTO ADIGE: SALE A 10 IL NUMERO DEI PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA. SCONTATO IL PASSAGGIO IN ZONA GIALLA | Portale Radio e TV

Domani, mercoledì 24 novembre, in 20 Comuni dell’Alto Adige scatteranno severe misure di contenimento dei contagi da coronavirus. Alla popolazione dei 20 Comuni interessati, tra le ore 20 e le ore 5 del giorno successivo sono consentiti solamente spostamenti sulla base di comprovate esigenze lavorative, motivi di salute o situazioni di necessità ed urgenza. (L'Amico del Popolo)

I pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 81, quelli nelle strutture private convenzionate sono 61. 4 purtroppo i morti comunicati nelle ultime 24 ore dall’Azienda Sanitaria, 339 casi positivi su 2.635 tamponi molecolari. (RTTR)

75 i ricoveri nei normali reparti ospedalieri, 61 nelle strutture private, 3 in isolamento a Colle Isarco. 753mila le vaccinazioni (RTTR)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr