Crediti deteriorati: JP Morgan contro Atlante, si rischia un terremoto

ROMA (WSI) – “Il consolidamento bancario e la dismissione degli npl saranno in molti casi complementari”. A dirlo Ignazio Angeloni, membro del supervisory board della Bce, confermando che su questo front si gioca il riassetto del sistema bancario. Fonte: Wall Street Italia Wall Street Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....