«Abbiate paura». L'Ucraina di nuovo sotto cyber attacco, ecco il messaggio pubblicato dagli hacker. L'incubo …

«Abbiate paura». L'Ucraina di nuovo sotto cyber attacco, ecco il messaggio pubblicato dagli hacker. L'incubo …
Approfondimenti:
La Stampa ESTERI

Se si aprono i siti coinvolti nel blocco si leggeva fino a stamattina presto un messaggio di minacce in ucraino, polacco e russo, «alla popolazione ucraina», «abbiate paura» perché la vostra privacy è stata violata e «tutti i dati personali sono stati resi pubblici»

L’ucraina è sotto un nuovo, potente cyberattacco.

Diversi siti del governo sono stati colpiti nella notte, tra gli altri quello del Internet del ministero degli Esteri, di quello dei veterani di guerra, del ministero dell'Istruzione e della scienza e del ministero delle politiche agrarie. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’ombra di Mosca nell’ambito delle tensioni tra i due vicini. I venti di guerra tra Mosca e Kiev soffiano sempre più forti. Numerosi siti del governo ucraino sono stati oggetto di un attacco informatico su larga scala, un attacco non immediatamente rivendicato, che avviene nel contesto delle accresciute tensioni tra la Russia e l’Ucraina. (Corriere della Sera)

A essere colpiti sono stati, tra gli altri, i siti Internet del ministero degli Esteri, del ministero dell'Istruzione e della Scienza e del ministero delle Politiche Agrarie. (IL GIORNO)

L’ex capo dello Stato, storicamente su posizioni filo-Ue ed attualmente deputato, ha definito le accuse totalmente false e politicizzate, puntando il dito contro l’attuale presidente Vladimir Zelensky. (LaPresse)

Ucraina, cyberattacco con messaggio alla popolazione

Cyberattacco sui siti governativi dell’Ucraina: “Preparatevi al peggio”. Pubblicato il 14 gennaio 2022 alle 13:54 in Europa Ucraina. I siti web di alcune istituzioni dell’Ucraina sono stati colpiti da un attacco informatico, il 14 gennaio. (Sicurezza internazionale)

L'Occidente, capeggiato dagli Stati Uniti, chiede invece che Mosca smetta di ammassare truppe al confine con il Paese. Secondo quanto si apprende, sul sito del Ministero degli Esteri era apparso questa mattina un messaggio che recitava: "Ucraini! (Sky Tg24 )

In realtà le istituzioni di Kiev affermano che al momento tutti i dati personali dei cittadini ucraini sono in verità al sicuro, senza che alcuno abbia potuto metterci le mani su L'allarme arriva direttamente dalle istituzioni ucraine, secondo cui alcuni siti governativi avrebbero temporaneamente fermato i propri servizi per rispondere ad un importante attacco informatico. (Punto Informatico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr