Gubitosi (TIM): «Disco verde accordo DAZN, nessun rapporto con Sky»

Digital-Sat News ECONOMIA

Sono sicuro che lavoreremo entrambi con pragmatismo e apertura mentale» e aggiunge «stiamo lavorando per il Polo strategico del cloud»

L'Antitrust ha chiuso la sua indagine e stabilito che il campionato di Serie A, dopo gli impegni presi da Dazn e Tim per assicurare la concorrenza, può partire.

Così scrive nero su bianco l'Antitrust nella nota con cui oggi ha chiuso la vertenza di fatto.

Dazn ha i diritti e non ha alcun obbligo», mentre «noi siamo un rivenditore di questi diritti», ha concluso. (Digital-Sat News)

Se ne è parlato anche su altre testate

Come nelle elezioni. Loro hanno partecipato, Dazn anche, e noi abbiamo vinto, tutto qui. (Tutto Napoli)

Di base non vogliamo trattenere alcuna relazione con Sky. Parlando dell'offerta di TimVision, Gubitosi sottolinea: "Questa è un’opportunità per sviluppare la digitalizzazione. (Fcinternews.it)

Il punto, secondo l’AD, sarebbe se TIM con questa strategia otterrà più clienti rispetto ad altre attività, ma secondo Gubitosi “non lo sapremo mai”. L’andamento delle prime settimane di TIMVISION Calcio e Sport. (MondoMobileWeb.it)

In totale sono 225.000 le E-learning card attivate tra il 15 maggio 2020 (lancio dell’iniziativa) ed il 30 giugno 2021 e 34.500 le nuove attivazioni registrate nel periodo gennaio-giugno 2021. Al 30 giugno oltre il 93% delle linee fisse erano raggiunte dalla banda ultralarga. (HDblog)

Ci sono vantaggi potenziali e speriamo che anche Cdp abbia queste considerazioni quando si concluderanno", ha sottolineato. "Siamo in ardente attesa della fine della saga Enel che compirà un anno il quattro settembre, così avremo un'unica interfaccia e sarà vantaggioso per noi e per il paese creare con Open Fiber una società unica della rete”, ha detto Gubitosi (Milano Finanza)

Di base non vogliamo trattenere alcuna relazione con Sky. Non voglio rapporti con loro". vedi letture. Luigi Gubitosi, ad di TIM, durante una conference call ha parlato così della querelle, ancora in corso, tra Sky e Dazn per i diritti televisivi del campionato di Serie A che, come noto, sono andati alla piattaforma streaming: "Credo che il comunicato dell’Autorità parli da solo. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr