Buffett ammette il suo più grande errore (che gli è costato $10 miliardi)

Money.it ECONOMIA

Nella sua lettera annuale agli azionisti, il guru della finanza Warren Buffett ha parlato con rimpianto del suo più grande errore, l’acquisizione per oltre 32 miliardi, nel 2016, del costruttore di aeromobili e componenti industriali Precision Castparts Corp.

Gli errori di Warren Buffett. Due anni fa, Buffett ha detto di aver pagato troppo per Kraft Foods

Il miliardario guru degli investimenti ha detto di aver comprato nel 2016 “una buona compagnia - la migliore del settore”. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'anno scorso la società guidata dall'oracolo di Omaha ha acquistato 80.988 titoli propri, che corrispondono a 24,7 miliardi di dollari. La presenza di Buffett nel produttore di iPhone risale al 2016, quando impiegò 31,1 miliardi di dollari del suo capitale. (Investire.biz)

Diverse operazioni di spionaggio sono state compiute a danno di organizzazioni di ricerca correlate con lo sviluppo dei vaccini In media, si tratta di 156 attacchi gravi al mese, il valore più elevato mai registrato a oggi (erano 139 nel 2019), con il primato negativo che spetta al mese di dicembre, in cui sono stati rilevati ben 200 attacchi gravi. (LaPresse)

In qualche modo dai luce ad una cosa che si sta muovendo da un po' di tempo Oggi suonano in un club di provincia, domani sentiamo le note di una loro canzone in una serie firmata dal premio Oscar Paolo Sorrentino. (Yahoo Finanza)

La Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha pubblicato la sua attesa lettera annuale, offrendo i dettagli sugli investimenti dell’azienda nel 2020. Ricordiamo che Buffett ha resistito per anni all’acquisto di azioni Apple perché non conosceva il settore della tecnologie e non riusciva a comprendere le aziende tech (iPhone Italia)

È questo uno dei messaggi più forti lanciati da Warren Buffett, presidente e ceo di Berkshire Hathaway, nella sua tradizionale lettera annuale, pubblicata sul sito ufficiale della holding di investimento, indirizzata agli azionisti. (Forbes Italia)

Nell'intero anno, Berskshire Hathaway ha riacquistato infatti quasi 25 miliardi di dollari in azioni, una condotta contrastante con il rifiuto degli scorsi anni di Buffett di effettuare qualsiasi buyback. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr