“Italia Viva è il partito dell’Agenda Draghi, Calenda va con chi ha votato contro”, intervista a Luigi Marattin

“Italia Viva è il partito dell’Agenda Draghi, Calenda va con chi ha votato contro”, intervista a Luigi Marattin
Il Riformista ESTERI

Stiamo parlando di due uomini (non due politici: due uomini) estremamente diversi l’uno dall’altro

E in tutti i casi ha fatto seguire i fatti alle parole, altra cosa che in Italia viene mal tollerata.

Non è che Letta teme il 26 settembre, quando potrebbe trovarsi il partito in rivolta, e vuole silenziare Renzi che guarda a Bonaccini?

Emerge che il Pd ha proposto un diritto di tribuna per il solo Matteo Renzi (Il Riformista)

La notizia riportata su altri giornali

Partito Democratico e Azione/Più Europa siglano questo patto perché considerano un dovere costruire una proposta vincente di governo fondata sui seguenti punti. Sono uno spartiacque che determinerà la storia prossima del nostro Paese e dell’Europa. (Pagella Politica)

Dopo aver faticosamente stretto il patto elettorale con Carlo Calenda, Enrico Letta deve fare i conti con la rivolta dei promessi sposi Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli. E lancia un appello: «Voglio fortissimamente l’intesa con Fratoianni e Bonelli perché sono tantissime le cose che ci uniscono. (ilmessaggero.it)

Ora la squadra forte c’è, ci sono due leader in campo, Enrico e io, determinatissimi, e un match molto netto da vincere». Risultato: «Abbiamo reso – incalza Calenda – più competitivo il fronte repubblicano: io leader dello schieramento liberale e popolare, ed Enrico leader dello schieramento democratico e progressista (ilmattino.it)

Elezioni, Salvini: “Mi piacerebbe reintrodurre il servizio militare”

"Dalle reazioni di Meloni e Salvini capisco che non se l’aspettavano – ha detto Letta al Corriere – Siamo competitivi e mettiamo paura. (Fanpage.it)

I 14 punti del Patto repubblicano di Azione e +Europa. Azione e +Europa si presenteranno sotto un'unica lista alle prossime elezioni del 25 settembre insieme al Partito Democratico di Letta. Vediamo cosa prevede il programma di Calenda e Azione insieme a +Europa in vista della loro alleanza con il Partito Democratico di Enrico Letta. (Today.it)

“Mancano 53 giorni al voto, io li segno come facevo al militare, io l’ho fatto nel 95”, ha spiegato il leader della Lega Il leader della Lega a Cosenza: "Servirebbe a formare, educare e a reinsegnare rispetto". (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr