Il Covid visto da Chinatown

Il Covid visto da Chinatown
Corriere della Sera INTERNO

Dei prezzi pagati dalle comunità cinesi al virus in termini numerici si sa molto poco, non ci sono statistiche.

La seconda ondata è stata più pesante: tanti casi di morte che hanno colpito principalmente la fascia d’età tra i 50 e i 70 anni

«Un anno fa ci siamo mossi prima ed abbiamo chiuso in anticipo negozi e ristoranti prima che ce lo chiedessero le autorità», dice Wu.

È uscito un racconto ( Semi di tè) scritto da Lala Hu, docente alla Cattolica di Milano, e poco altro. (Corriere della Sera)

Su altri media

Le parole di Galli su AstraZeneca. Rispetto alla prima e della seconda ondata, "ora c'è la possibilità di vaccinare molto, però bisogna riuscirci. Ma la garanzia veramente di uscirne in maniera decisa è riuscire a vaccinare molto e bene. (Fanpage.it)

Una volta dentro, basterà scorrere per cercare Vaccines for All (trattandosi di una novità, potrebbe essere già fra i primi risultati) e cliccarci sopra, selezionando l’indicazione “scarica” per aggiungerli alla propria collezione di sticker ha creato in collaborazione con l’OMS un nuovo set di sticker interamente dedicato ai vaccini che prende il nome di Vaccines for All. (Tecnoandroid)

Le somministrazioni hanno riguardato 7.368.935 donne e 5.140.963 uomini. I dati regione per regione. (Orizzonte Scuola)

L'Ue investe 123 milioni nella ricerca per contrastare le varianti del Covid

“Qui a Piacenza il 26 febbraio è nato il primo bimbo europeo da mamma covid positiva – ricorda la dottoressa Bonini -. Noi però abbiamo avuto l’incoraggiamento della vita, delle nuove vite che abbiamo aiutato a far nascere”. (piacenzasera.it)

Il Ministero della Salute, oggi giovedì 8 aprile, ha reso noto il bollettino della pandemia da Covid in Italia. I numeri relativi all’epidemia da Coronavirus in Italia sono stati diffusi tramite tabella sanitaria dal Ministero della Salute. (ultimaparola.com)

Secondo Mariya Gabriel, commissaria per l’Innovazione e la Ricerca, l’Ue starebbe continuando “a mobilitare tutti i mezzi a disposizione per combattere la pandemia e per affrontare le sfide poste dalle varianti del coronavirus”. (EuropaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr