Torino, morta una bambina di tre anni: è precipitata dal balcone al quarto piano

Torino, morta una bambina di tre anni: è precipitata dal balcone al quarto piano
leggo.it INTERNO

Choc a Torino per una bambina di tre anni che ieri sera è precipitata dal quarto piano di un palazzo, in via Milano.

Da una prima ricostruzione, quando la bimba è caduta in casa c'era il convivente della madre.

Covid, verso una svolta nel conteggio dei ricoveri: «Positivi asintomatici non saranno considerati». Nella caduta la piccola ha riportato un gravissimo trauma cranico.

La piccola si sarebbe sporta dal balcone e sarebbe precipitata. (leggo.it)

Ne parlano anche altre fonti

E' morta in ospedale la bimba di tre anni ricoverata ieri sera in condizioni gravissime dopo una caduta dal quarto piano di un’abitazione di via Milano, nel centro di Torino. Le condizioni della piccola che aveva riportato diverse lesioni, tra cui traumi al cranio e al torace, erano apparse subito disperate e a nulla sono valsi gli sforzi dei sanitari per salvarle la vita. (Adnkronos)

La polizia, coordinata dal pm Valentina Sellaroli, hanno ascoltato la madre della piccola, 41enne italiana, oltre ovviamente al compagno di origini marocchine e a un vicino di casa. A dare l’allarme, scrive l’edizione torinese di Repubblica, è stato la panettiera del vicino panificio, che aveva da poco aperto il suo laboratorio (Il Riformista)

Gli investigatori stanno sentendo la coppia e altri testimoni per capire con chi fosse la bimba al momento della caduta. - TORINO, 14 GEN - E' morta la bambina di tre anni che ieri sera, a Torino, è precipitata dal quarto piano di un palazzo di via Milano (Ansa)

Morta la bimba di tre anni caduta dal quarto piano in via Milano. Madre e compagno sentiti in questura

Da una prima ricostruzione, quando la bimba è caduta in casa c'era il convivente della madre. Choc a Torino per una bambina di tre anni che ieri sera è precipitata dal quarto piano di un palazzo, in via Milano (leggo.it)

Subito soccorsa, ha riportato un gravissimo trauma cranico Dalle prime informazioni sembra che al momento in casa ci fosse il convivente della madre e la bambina si sarebbe sporta troppo dal balcone, precipitando di sotto. (L'Unione Sarda.it)

Ieri sera intorno alle 21, 45 era in casa, un appartamento di ringhiera in via Milano. «Capo, capo. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr