Giornate Fai d'autunno 2021 in Emilia Romagna: cosa vedere nel fine settimana

Giornate Fai d'autunno 2021 in Emilia Romagna: cosa vedere nel fine settimana
il Resto del Carlino INTERNO

Parma. Bosco Spaggiari. Visite sabato 16 e domenica 17 ottobre, dalle 9.30 alle 16.

Nonantola (Modena). La Partecipanza Agraria di Nonantola. Visite sabato 16 e domenica 17 ottobre, dalle 9 alle 18

Antico Ospedale Sant'Anna. Visite sabato 16 e domenica 17 ottobre, dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30.

Medicina (Bologna). Stazione Radioastronomica di Medicina 'Marcello Ceccarelli'. Visite sabato 16 e domenica 17 ottobre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. (il Resto del Carlino)

Su altri media

Ripartono il 16 e il 17 ottobre le giornate Fai d’autunno: visite a contributo libero in 600 luoghi inaccessibili o poco conosciuti in 300 città d’Italia. Durante le Giornate FAI si racconterà lo splendido connubio tra la ricchezza floro-faunistica dell’area di Persano e la progettazione architettonica e paesaggistica del sito borbonico, solitamente non visitabile (Battipaglia 1929)

La dedicazione a Santa Maria in Solestà forse serviva idealmente a collegare l’epoca pagana con la cristiana. Ad Ascoli Piceno saranno 4 le aperture a cura della Delegazione, del Gruppo Giovani e dei volontari FAI. (Piceno News 24)

Visite a Villa Niscemi, Scuderie Reali e allo Stadio Comunale Renzo Barbera Alle 10,30 nell'atrio di Villa Niscemi è in programma l’esibizione dell’Ensemble ottoni e Percussioni Massimo Youth Orchestra a cura della Fondazione Teatro Massimo. (Giornale di Sicilia)

ASCOLI, PRESENTATE LE GIORNATE FAI D'AUTUNNO - AscoliNotizie24 - Agenzia

Le Giornate d’Autunno 2021 del Fai, il Fondo per l’Ambiente Italiano, di sabato 16 e domenica 17 ottobre offrono la possibilità di scegliere tra tanti e diversi appuntamenti a Roma e nel Lazio. Dalle bellezze segrete di proprietà delle Forze Armate al parco creato dalla raffinata fantasia di Paolo Portoghesi. (Corriere Roma)

Ad Ascoli Piceno saranno 4 le aperture a cura della Delegazione, del Gruppo Giovani e dei volontari Fai. La donazione online consentirà, a chi lo volesse, di prenotare la propria visita, assicurandosi così l’ingresso nei luoghi aperti dal momento che, per rispettare la sicurezza di tutti, i posti saranno limitati. (Piceno Oggi)

Ad Ascoli Piceno saranno 4 le aperture a cura della Delegazione, del Gruppo Giovani e dei volontari FAI. Torna la grande festa delle Giornate FAI, la più importante manifestazione di piazza dedicata al nostro patrimonio artistico e culturale. (Fotospot - Ascolinotizie24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr