"Sei un raccomandato!", volano parole grosse nei confronti di Chiffi (VIDEO)

Sei un raccomandato!, volano parole grosse nei confronti di Chiffi (VIDEO)
Più informazioni:
SpazioJ SPORT

Protagonisti del video sono Dybala, Bonucci e anche Cristiano Ronaldo con la frase “La prima volta qua in Italia, che vedo una cosa così!” Infine si vedono anche Pirlo, il team manager e Fabio Paratici verso il tunnel che porta negli spogliatoi.

“Vai a c****e!

(GUARDA IL VIDEO)

Sei un raccomandato!” Sono volate parole grosse.

Dagospia ha pubblicato un video che ritrae i giocatori e lo staff tecnico della Juventus, inveire contro l’arbitro Chiffi. (SpazioJ)

La notizia riportata su altri media

Arriva da Napoli un elemento in più relativo al quanto accaduto domenica scorsa a Udine al termine del primo tempo della partita tra Udinese e Juventus, con i friulani in vantaggio per 1 a 0. In campo scende anche il direttore sportivo Fabio Paratici, che in alcune immagini si vede inveire contro Chiffi. (Labaro Viola)

Non sono precisati gli autori coinvolti in questo “triste teatro” Pesanti gli insulti rivolti all’arbitro Chiffi dalla panchina bianconera. (CalcioNapoli1926.it)

Oggetto del contendere è l’atteggiamento dei dirigenti della Vecchia Signora, in particolar modo di Fabio Paratici: al termine del primo tempo, sono piombati sul terreno di gioco della Dacia Arena per discutere animatamente con l’arbitro, il signor Daniele Chiffi. (Il Sussidiario.net)

Marino contro la Juve: "Le proteste? Hanno condizionato Chiffi"

Getty Images. Vedi anche Serie A Giudice Sportivo: scintille Gasperini-Sassuolo, 5.000 euro di multa. A tutto questo poi va aggiunto anche l'intervento diretto del ds bianconero Fabio Paratici, sceso in campo per inveire platealmente contro il direttore di gara. (Sport Mediaset)

Nella giornata di oggi Dagospia.com ha pubblicato un video dove si sentono chiaramente alcune proteste, neanche troppo velate, nei confronti del direttore di gara. Dal "Sei un raccomandato" al "non ho mai visto una cosa così in Italia", fino al "vai a cagare". (Tutto Juve)

Pierpaolo Marino è tornato a parlare dei fatti che hanno caratterizzato la fine del primo tempo della scorsa Udinese-Juventus, terminata per 1-2. Però lui era nervosissimo e diceva: 'io glielo debbo dire perchè dopo lui il secondo tempo va nel pallone'. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr