Siena, 21enne denuncia stupro di gruppo: tre ai domiciliari. Tra loro anche il calciatore Manolo Portanova

Siena, 21enne denuncia stupro di gruppo: tre ai domiciliari. Tra loro anche il calciatore Manolo Portanova
Più informazioni:
Il Fatto Quotidiano SPORT

A seguito della denuncia della 21enne, residente a Siena, è stato attivato il protocollo ‘Codice Rosso’ per vittime di violenze e abusi.

Quattro ragazzi sono indagati per violenza sessuale di gruppo nei confronti di una 21enne che dopo gli abusi, avvenuti in un appartamento a Siena, ha deciso di rivolgersi alla polizia.

L’obiettivo è raccogliere tempestivamente tutte le informazioni e le testimonianze, dei protagonisti, ma anche di chi può aver visto o sentito qualcosa

Tre di loro, tutti maggiorenni, sono stati arrestati e messi ai domiciliari. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri media

La violenza sessuale, secondo quanto ricostruito dalla Procura senese diretta da Salvatore Vitello, è avvenuta all’incirca una settimana fa: i ragazzi si sarebbero trovati all’interno di un’abitazione assieme alla vittima. (Corriere Fiorentino)

Serie A, tre arresti a Siena. Indagini in corso. Serie A, tre arresti e un indagato a Siena, le accuse. Dalle prime ricostruzioni i fatti sarebbero avvenuti, in un’abitazione privata la settimana scorsa. (CalcioToday.it)

L’uomo, senza fissa dimora, è stato localizzato a Verona dagli uomini della sezione Catturandi della Squadra Mobile grazie a una complessa attività di analisi dei tabulati telefonici e di monitoraggio dei suoi familiari. (L'Arena)

Stupro a Siena: violentata a 21 anni, coinvolti due calciatori

A ottobre 2019 il rinvio a giudizio da parte del gup Lucia Perra dopo le indagini condotte dalla pm Nicoletta Mari. Le accuse nei confronti dell’uomo erano pesantissime: “Violenza sessuale con l’aggravante dell’età inferiore ai 10 anni”. (Casteddu Online)

Siena, scatta l’arresto da parte della Squadra Mobile per tre giovani, tutti di 20 anni. Indagini in corso. Serie A, scattano le manette: tre arresti e un indagato a Siena, le accuse. Il misfatto sarebbe avvenuto, secondo le prime ricostruzioni, in un’abitazione privata. (CalcioToday.it)

La procura di Siena, che l’ha sentita due volte, sta cercando di tutelarla Si è trattato di una festa fra amici, uomini e donne, c’erano anche coppie. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr