Acconti Irpef, Ires e Irap: le novità del decreto fiscale

idealista.it/news idealista.it/news (Interno)

In altri termini, per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2019, la seconda rata di acconto è dovuta in ogni caso nella misura del 50 per cento, a prescindere dalla data di versamento della prima rata nella misura del 40 per cento; quando invece l’acconto è dovuto in unica soluzione, la misura è del 90 per cento”.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.