Nessun prelievo dal conto, cosa si rischia: l’occhio vigile del Fisco non ammette errori

ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

La gestione delle operazioni sul proprio conto corrente deve essere attenta e oculata per non rischiare di attirare l’attenzione del Fisco.

Se un contribuente versa periodicamente denaro sul proprio conto corrente ma non effettua alcun prelievo siamo in presenza di una situazione di dubbio per il Fisco

Oltre ai versamenti e ai prelievi dal conto c’è un’altra azione che potrebbe destare l’attenzione dell’amministrazione finanziaria, anzi una “non azione”. (ContoCorrenteOnline.it)

Ne parlano anche altri media

È sufficiente un sorriso dei propri figli, in effetti, per riuscire a rallegrare le nostre giornate. Un gesto fatto con il cuore, che potrebbe, però, in alcuni casi, attirare l’attenzione dell’Agenzia delle Entrate. (ContoCorrenteOnline.it)

LEGGI ANCHE > > > Conto corrente, verità inaspettata: quando è protetto e non rischia pignoramenti. Separazione o comunione dei beni: cosa accade al conto corrente. In caso di regime di comunione dei beni, naturalmente, le cose sono un po’ diverse. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr