Ballottaggio a Roma, Raggi incontra Gualtieri: «Ok a intesa nazionale Pd-5S, io comunque sarò all’opposizione»

Ballottaggio a Roma, Raggi incontra Gualtieri: «Ok a intesa nazionale Pd-5S, io comunque sarò all’opposizione»
leggo.it INTERNO

Gualtieri al termine dell’incontro durato complessivamente circa 2 ore ha ringraziato la sindaca: «È stato un confronto approfondito sui principali dossier, a partire da prossime scadenze.

Condivido e voglio rilanciare l’impegno di Roma contro le mafie e a collegare a questo anche un lavoro sulle politiche della casa

Ha detto la sindaca uscente Virginia Raggi al termine dell’incontro in Campidoglio con Roberto Gualtieri, candidato del centrosinistra a sindaco, durato circa due ore. (leggo.it)

Ne parlano anche altri giornali

Cronometro alla mano, è durato di più l'incontro di ieri tra Virginia Raggi e Roberto Gualtieri, rispetto a quello con Michetti di venerdì. Che spera di calamitare anche gli elettori «di centrodestra a disagio» per le uscite di Michetti, vedi il caso Shoah (ilmessaggero.it)

Colloqui istituzionali e “di cortesia” secondo la sindaca uscente, in cui mettere al centro i dossier e quelle che considera le priorità per la città. (Il Fatto Quotidiano)

Nessuna indicazione di voto, ma alla fine, nella partita a scacchi tra Virginia Raggi e Giuseppe Conte sul ballottaggio a Roma, a fare la differenza saranno le sfumature. La giornata è contraddistinta anche dalle polemiche su un incontro organizzato per oggi dalla Raggi nella nuova sede del M5s, a due passi da Montecitorio. (il Giornale)

La nuova partita di Virginia Raggi dentro al M5s

Si riparte dai territori ma non si è parlato di ballottaggio”. Roma – “È stata una riunione per riorganizzare il lavoro che dovremo fare dalle prossime settimane, è la prima di tante riunioni che faremo per riorganizzare su Roma. (RomaDailyNews)

Così la sindaca uscente di Roma, Virginia Raggi, al termine di una riunione con gli eletti romani del Movimento 5 Stelle nella sede di via Campo Marzio. (Newsby)

Mi sento di ribadire la correttezza di questa posizione, che non tende ad influenzare nessuno”, spiega la sindaca uscente La Raggi punterebbe a riaffermare il suo profilo di livello nazionale tra i 5 stelle e non solo di consigliera comunale di opposizione. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr